contatore accessi free

Sport, terza giornata campionato nazionale Under 19: Dolphins Ancona 32 - Doves Bologna 12

2' di lettura Ancona 21/10/2013 - Primo acuto per gli Energy Building Dolphins nel campionato nazionale U19 con i ragazzi di coach Zaini che hanno avuto la meglio dei Doves Bologna al termine di una gara tatticamente ineccepibile che ha regalato spettacolo al numeroso pubblico presente sugli spalti del Giuliani di Torrette.

Nel primo drive offensivo l’attacco guidato da Burattini trova subito la via della meta con una bella ricezione di Di Silverio per 17 yds. Mosca trasforma con una corsa e si va subito sill’8-0. Gli allenatori dei Dolphins hanno studiato bene i filmati degli avversari ed il quotatissimo attacco dei Doves viene imbavagliato dalla efficace difesa dorica che in tutto il primo tempo concede solo un pugno di primi down. Nel drive seguente la Burattini band macina un lungo drive alternando le corse di Valeri e Di Silverio alle ricezioni di Mosca e di un ispiratissimo Petrilli. A capitalizzare il drive capolavoro ci pensa il giovane qb dorico che corre oltre la linea dei sogni per 6 yds con Petrilli che trasforma alla mano su reverse portando il tabellino sul 16-0.

Il primo tempo tempo si chiude con Bologna in crescita ed i marchigiani in confusione. Si riparte e l’attacco dorico trova subito l’allungo sull’asse aereo Burattini-Clementi. Il ricevitore dei Dolphins cattura l’ovale in mezzo a due avversari e si invola per 43 yds oltre la meta. Gambella centra i pali e si va sul 23-0. Gara finita? Neanche per idea perché Bologna è una squadra tosta e ben allenata e con degli adeguamenti difensivi riesce a fermare l’attacco dorico ed a lanciarsi verso la rimonta piazzando un intercetto su Burattini. Il forte qb Franzoni corre in meta per 2 yds. La trasformazione non riesce e si rimane sul 23-6. L’attacco dei Dolphins in questa fase è poco incisivo, la paura di vincere fa la sua parte e gli avversari crescono di azione in azione.

Così dopo un fumble ricoperto dai Doves gli ospiti segnano nuovamente con una splendida giocata di Mitioglo che riceve da Franzoni ed infila tutta la difesa dorica. Si va alla trasformazione ed il lancio di Franzoni vieni intercettato da Osumek che riporta il cuoio per 100 yds segnando due punti per i suoi. 25-12. Nel drive seguente l’attacco di coach Alpini ritrova il giusto ritmo alternando lanci e corse sino alla meta di Petrilli che riceve il terzo TD pass di Burattini per 11 yds. Gambella centra i pali e partono i titoli di coda sul 32-12. Con questa vittoria i Dolphins riaprono il discorso play-off e domenica, ore 14.30, andranno a Pesaro ospiti degli imbattuti Angels nella prima di ritorno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2013 alle 16:50 sul giornale del 22 ottobre 2013 - 1360 letture

In questo articolo si parla di sport, ancona, dolphins, football americano, dolphins ancona, campionato nazionale Under 19, Doves Bologna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Tnu





logoEV
logoEV