contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

UdC Ancona: nomina Giampieri a presidente Autorità Portuale, 'Il Ministro scelga quanto indicato dagli Enti'

2' di lettura
1377

Marco Gnocchini, Udc

"La politica dica con chiarezza qual è la scelta migliore per difendere e garantire gli interessi del territorio. L’UdC, attraverso tutti i suoi livelli istituzionali, chiede ai parlamentari delle Marche di sollecitare il ministro Lupi affinchè venga concertata l’unica nomina condivisa tra gli enti locali e territoriali e i rappresentati delle categorie, nella persona del dott. Rodolfo Giampieri, presidente della Camera di Commercio di Ancona.Il Presidente della Commissione porto del Comune di Ancona". A riferirlo é il Capogruppo UdC al Comune di Ancona, Marco Gnocchini.

Continuare nei generici richiami alla fine della fase del commissariamento e alle prerogative del territorio contro il governo nazionale significa non voler indicare soluzioni concrete ed immediate, dando spazio a quanti cercano di screditare la terna già proposta (e che contempla un’unica candidatura condivisa) per riaprire la partita a favore di chissà quale personalità lontana dagli interessi del porto e del capoluogo o peggio ancora rispondente a logiche di parte.

Il nostro Partito, oggi più che mai sensibile alle problematiche degli operatori economici in ambito portuale che lamentano soprattutto le carenze infrastrutturali oltre un’ordinaria manutenzione da sempre carente, è anche impegnato affinché si trovi una soluzione per quanto riguarda il nodo viario di Torrette dove saranno costretti a transitare ancora per molti anni il traffico di collegamento con la grande viabilità oltre a quello destinato al centro Italia e – soprattutto – all’ospedale regionale ove è ubicato l’unico Pronto soccorso di Ancona.

Riguardo a tali criticità infrastrutturali, la città e il porto non possono più attendere i tempi e le incertezze dell’Uscita ovest: si devono trovare finanziamenti legati ai programmi europei per una soluzione a breve termine che risolva il problema del quartiere di Torrette dove i livelli di inquinamento e di traffico hanno raggiunto livelli non più tollerabili. Riteniamo infine che, per le risposte a questi problemi, la nuova Amministrazione comunale Mancinelli abbia tutte le credenziali in termini di competenza ed autorevolezza a salvaguardia dei valori del lavoro, del territorio e del suo porto.



Marco Gnocchini, Udc

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2013 alle 19:38 sul giornale del 22 ottobre 2013 - 1377 letture