contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Falconara: in campo la task force comunale contro il maltempo

2' di lettura
2144

Task force contro il maltempo in campo già dalla mattina di oggi. Dalla prime ore di lunedì infatti gli uomini della Polizia Municipale, le squadre di operai comunali e personale e mezzi di Marche Multiservizi hanno vigilato sui punti critici della città e sono intervenuti prontamente alle diverse segnalazioni raccolte.

Si sono riscontrati disagi in via Galvani, via Volta e via Caserme dove sono caduti alberi sulla carreggiata che hanno temporaneamente bloccato il traffico veicolare. In via Galvani l’albero abbattuto dal maltempo ha danneggiato anche un’auto in sosta. Ulteriori difficoltà per la presenza di rami sulla carreggiata sono state riscontrate e risolte prontamente anche in via Tesoro, via Chiesetta di Barcaglione, via Caserme e via Martiri della Resistenza.

La polizia municipale è intervenuta con tempestività, per regolare la circolazione stradale e assistere eventuali automobilisti in difficoltà, nelle zone più colpite dal maltempo . Si sono registrati anche allagamenti nel sottopasso carrabile di via Goito e nel sottopasso pedonale più a sud di via Aspromonte. Sono stati inoltre necessari anche interventi di messa in sicurezza di segnaletica stradale e altre strutture a rischio per le violente raffiche di vento registratesi in città. Si sono anche registrati danni su impalcature di ristrutturazioni private. Nel frattempo continuava il servizio di monitoraggio su tutta la rete stradale da parte degli operai comunali di concerto con le squadre di Marche Multiservizi che hanno iniziato sin dalle prime ore del giorno i passaggi con il mezzo per la pulizia delle strade così da evitare che gli aghi di pino accumulatisi sull’asfalto potessero creare pericolo per pedoni ed automobilisti.

Anche le caditoie presenti sulla via Flaminia, aperte preventivamente già da domenica mattina, sono state costantemente monitorate per evitare problemi alla circolazione. “Si tratta di situazioni emergenziali - spiega il vicesindaco Clemente Rossi - a cui cerchiamo di far fronte con tutte le risorse come fatto anche questa mattina, utilizzando al fianco di operai comunali e di Marche Multiservizi, il personale di polizia municipale, per limitare il più possibile disagi e danni alla popolazione. Inoltre abbiamo allertato il gruppo comunale di protezione civile ed i vigili del fuoco volontari che saranno pronti ad entrare in azione in caso di necessità”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2013 alle 14:50 sul giornale del 12 novembre 2013 - 2144 letture