contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Chiude in festa la Biennale ArteInsieme, cultura e culture senza barriere

2' di lettura
821

Sabato 16 novembre alle ore 10.00 presso il Museo Tattile Statale Omero di Ancona si conclude con una grande festa la V edizione della Biennale ArteInsime, nata per favorire l'integrazione attraverso l'arte.

Inaugurata il 24 maggio con un grande Happening in Piazza Pertini, ArteInsieme ha visto un susseguirsi di eventi nel periodo estivo grazie alla partecipazione di 18 Musei nazionali e internazionali, 33 scuole italiane e numerose associazioni e al coinvolgimento del Maestro Michelangelo Pistoletto, protagonista della mostra L'Italia riciclata - Verso il terzo Paradiso. La biennale chiude con la premiazione delle classi che hanno aderito al progetto realizzando opere ispirate al "Terzo Paradiso" di Michelangelo Pistoletto e composizioni sul brano "Amico mio" di Nicola Piovani, i due testimonial della manifestazione. Alle ore 10.00 verranno premiate le scuole vincitrici: per la sezione Musica il Liceo Musicale e coreutico di Cuneo e l'Istituto Comprensivo "Mercantini" di Fossombrone; per la sezione Arti figurative le classi 3A - 2A - 2B del Liceo Artistico "E. Mannucci", sede di Jesi.

La premiazione si concluderà con un concerto dell'Orchestra di Fiati di Ancona, diretta dal M° Mirco Barani, che eseguirà musiche di Nicola Piovani, Giuseppe Verdi e altri. La cittadinanza è invitata a partecipare, i posti sono limitati, prenotazione obbligatoria (tel 071 2811935 - info@museoomero.it).

ArteInsieme – cultura e culture senza barriere – V edizione (2012/2013) Promossa dal Museo Tattile Statale Omero, dal Liceo Artistico "Edgardo Mannucci" di Ancona, dall'A.R.I.S.M. – F.A.D.I.S. (Associazione Regionale Insegnanti Specializzati delle Marche – Federazione Associazioni Docenti per l'Integrazione Scolastica), in collaborazione con la Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l'Architettura e l'Arte Contemporanee - Servizio V, Architettura ed Arte Contemporanee e la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale - Centro per i servizi educativi del museo e del territorio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e l'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche. Nata nel 2003, Anno Europeo del Disabile, ArteInsieme ha lo scopo di favorire l'integrazione scolastica e sociale delle persone con disabilità e di quelle svantaggiate per provenienza da culture altre e per condizione sociale, attraverso la valorizzazione dell'arte e dell'espressione artistica come risorse per l'educazione e la crescita personale di tutti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2013 alle 23:41 sul giornale del 13 novembre 2013 - 821 letture