contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ancona: spacciava eroina tra Corso Mazzini e il mercato delle Erbe. Arrestato un tunisino

1' di lettura
1489

Ferchichi Lassad

A seguito di segnalazioni sullo spaccio di droga nella zona tra Corso Mazzini e il mercato delle Erbe di Ancona, personale in abiti borghesi dell’Aliquota operativa del Norm ha predisposto un apposito servizio di controllo.

Ieri, intorno alle ore 18, i Carabinieri hanno individuato un cittadino tunisino, già noto agli investigatori, che sembrava contrattare con un altro soggetto. Inseguito e bloccato dai militari, il tunisino ha gettato per terra un involucro bianco che, immediatamente recuperato dai Carabinieri, conteneva eroina pronta per essere immessa nella locale piazza di spaccio. Il giovane, Ferchichi Lassad, pluripregiudicato per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, è stato condotto in caserma per gli accertamenti e i militari hanno scoperto che aveva con sé 140 euro, provento dell'attività di spaccio.

Il nordafricano è stato condotto questa mattina in tribunale per la convalida dell’arresto. In tale circostanza il giudice ha ritenuto necessario applicare al soggetto la misura della custodia cautelare in carcere in attesa del processo e, pertanto, il tunisino è stato accompagnato presso il carcere di Montacuto.



... Ferchichi Lassad


Ferchichi Lassad

Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2013 alle 14:52 sul giornale del 20 novembre 2013 - 1489 letture