contatore accessi free

Ancona: marijuana nelle tasche dei pantaloni, giovane romeno arrestato nella notte

Polizia stradale controlli notte 1' di lettura Ancona 21/11/2013 - La Polizia di Ancona ha arrestato un romeno di 19 anni, residente ad Ancona: aveva con sé della marijuana. E' successo la scorsa notte, intorno alle ore 2.40, nel quartiere Brecce Bianche.

Gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona hanno fermato dopo un inseguimento un'auto guidata da un suo amico. Il romeno a bordo della macchina ha subito assunto un atteggiamento ostile nei confronti dei poliziotti finalizzato ad eludere il controllo. Infatti, nel corso della perquisizione personale, gli Agenti hanno trovato nelle tasche dei suoi pantaloni un involucro ci circa 2 grammi di marijuana. Il giovane, R.A.M., accompagnato in Questura, divincolandosi ha cercato di colpire i poliziotti con calci e pugni e ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto ed arrestato. Questa mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l'arresto e rinviato l'udienza. Il giovane è stato scarcerato.


di Micol Sara Misiti
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2013 alle 20:59 sul giornale del 22 novembre 2013 - 1167 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, marijuana, arrestato, pugni, polizia di ancona, romeno, vivereancona, brecce bianche, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, calci, Micol Sara Misiti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/URc





logoEV
logoEV