contatore accessi free

Visita Carcere di Montacuto, On. Lodolini (Pd): 'Necessario aumento di educatori e Polizia Penitenziaria'

emanuele lodolini 1' di lettura Ancona 22/11/2013 - L'On. Lodolini, venerdì 22 novembre, si è recato in visita presso la Casa Circondariale di Montacuto accompagnato dal responsabile nazionale del PD sulle carceri Sandro Favi, dal Consigliere Regionale Gianluca Busilacchi e dalla Segretaria Provinciale del PD Eliana Maiolini.

La delegazione ha visitato diverse sezioni dell'istituto e si è trattenuta a colloquio, sia con i detenuti, che col personale penitenziario. Attualmente una parte dell'istituto è interessata da una ristrutturazione che dovrebbe concludersi in 6-8 mesi che consegnerà nuovi e più vivibili spazi detentivi: le nuove celle non avranno più i letti a castello e saranno dotate di servizi igienici e doccia. Comunque ci sono e rimarranno celle con gravi problematiche dal punto di vista strutturale.

Dal 1º novembre 2013 è in atto la cosiddetta "sorveglianza dinamica" presso una sezione a custodia attenuata, che consente ai detenuti libero movimento all'interno della sezione in tutta la giornata, in questo modo si ampliano i momenti di socializzazione e la possibilità di dar vita in quegli spazi ad attività di recupero.

È assolutamente necessario che vengano aumentati gli educatori e le altre figure dell'area socio-ricreativa, poiché i tre operatori ed uno psicologo non possono adeguatamente far fronte ai 250 detenuti presenti. Anche per la Polizia Penitenziaria c'è bisogno di un incremento e chiederemo con un'interrogazione parlamentare il perché le 18 unità assegnate ad Ancona Montacuto non siano ancora arrivate.


da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2013 alle 18:09 sul giornale del 23 novembre 2013 - 2154 letture

In questo articolo si parla di attualità, emanuele lodolini, roma, ancona, carcere, pd, educatori, polizia penitenziaria, casa circondariale di montacuto, interrogazione parlamentare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/UUm





logoEV
logoEV