contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Tares, ass. Fiorillo: 'Le informazioni sulle agevolazioni sono note da almeno un mese'

1' di lettura
1595

Tares
"E’ falso il fatto che il Comune di Ancona non abbia dato pubblicità alle agevolazioni per la Tares. Già in precedenza - afferma l’assessore alle Finanze Fabio Fiorillo - l’Amministrazione insieme ad Anconentrate ha avvertito tramite comunicati, avvisi alle categorie produttive e associazioni sindacali e dei consumatori e tramite cartellonistica circa l’esistenza delle agevolazioni".

"Questi comunicati sono stati ripresi - continua l'assessore - e rilanciati correttamente da tutti i media locali. Sul sito di Anconentrate inoltre, ci sono tutti i moduli per richiederle e quindi affermazioni che dicono il contrario sono semplicemente false. Ciò che è vero è che, nel passaggio tra la vecchia Tarsu e la Tares, in assenza di segnalazioni e richieste differenti, Anconentrate si è basata sulle informazioni pregresse e questo può aver comportato degli errori che sono comunque sanabili. Anche per dar modo alla cittadinanza di richiedere le agevolazioni che le spettano, non si applicheranno le sanzioni per eventuali ritardi nel pagamento Tares entro il 10 di dicembre".

In allegato la tabella di tutte le agevolazioni sino ad oggi concesse.

NOTA BENE

La tabella rappresenta le agevolazioni e riduzioni concesse suddivise per numero contribuenti, tipologia della riduzione e l'importo delle riduzioni concesse (suddivise e denominati tares-comune, provincia e stato). I totali in fondo e in euro rappresentano il minor gettito che avranno rispettivamente comune, provincia e stato a causa delle riduzioni/agevolazioni concesse.





Tares

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2013 alle 17:17 sul giornale del 30 novembre 2013 - 1595 letture