contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

D'Angelo: 'La maggioranza dei trasformisti si ricompatta. Più che la coerenza...la poltrona'

1' di lettura
1172

Italo D'Angelo
"Tirata d'orecchi e tutti zitti, qualche bacchettata sulle mani - per ora - e buoni se no saltano le poltrone. Questo l'esito della verifica tra PD ,UDC, Verdi e Scelta Civica".

"I Verdi fuori e rossi dentro si rimangiano la posizione sempre ribadita ,con un debole interesse non più alla devastazione ambientale e paesaggistica ,ma all'epilogo della vicenda. Vicenda data per chiusa dalla Regione ,ove siedono pure in maggioranza già dal 26 di agosto ,con l'annuncio della 'storica firma'".

"Un risultato è stato ottenuto: la poltrona del fido Milani non vacilla. Piena condivisione da parte dell'ex Segretario di Rifondazione Comunista Ruggero Cinti, convertito dal comunismo al montismo, sostenitore del Governo dalle larghe intese. In attesa di una poltrona a Conero bus - dopo aver incassato per conto del silente PSI - Ancona Ambiente. Certo che la conversione non avviene solo in ambienti cattolici. Non era lo stesso Ruggero capo di RC quando i tre consiglieri del suo partito votarono contro l'uscita ad ovest ?! Ora la parola a Gnocchini - che comunque la voce l'ha alzata - dichiarando che è inaccettabile questo balletto di date . Date che sono state comunicate da quel Governo che Fiorillo definisce di pazzi".

"Altro che maggioranza stabile e compatta, come dice il Segretario Benadduci, una maggioranza di trasformisti, che in due mesi non è neanche riuscita ad avere le informazioni richieste dal Consiglio Comunale all'unanimità. Ma ci sarà dunque un motivo del perché nessuno ci calcola!...intanto gli anconetani aspettano".



Italo D'Angelo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2013 alle 18:44 sul giornale del 04 dicembre 2013 - 1172 letture