contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Corto Dorico 2013: mercoledì 11 dicembre, giornata dedicata a Daniele Gaglianone

2' di lettura
910

Daniele Gaglianone è il protagonista della seconda giornata del festival Corto Dorico. Appuntamento al ridotto delle Muse ad Ancona.

Dalle ore 14.30 alle 17.30 di mercoledì 11, il regista di documentari e lungometraggi a soggetto (nato ad Ancona e cresciuto a Torino) terrà una masterclass al Ridotto del teatro delle Muse, alla quale è possibile iscriversi telefonando al numero 333.7959380. Il costo è di 20 euro. Durante la lezione, Gaglianone coinvolgerà i partecipanti alla scoperta del suo modo di fare cinema, concentrandosi sull’importanza dello sguardo e sulla differenza che intercorre fra il cinema di finzione e il docufilm.

Due generi cinematografici che il regista frequenta con il medesimo talento, tanto che il festival di Annecy 2011 gli assegna il premio Sergio Leone per l’intera sua opera. La sera, alle ore 20.45, al multisala Goldoni, sarà proiettato “La mia classe” (2013), un film interpretato da extracomunitari nel ruolo di se stessi mentre imparano l’italiano dall’insegnante Valerio Mastrandrea. A un certo punto, la realtà prende il sopravvento sulla finzione, il regista Gaglianone dà lo stop, ma è già iniziata un’altra storia da raccontare. Alle ore 18, il film “La mia classe” è preceduto dall’incontro con il regista al cinema di via Montebello. Info www.cortodorico.it info@niewiem.org

Corto Dorico 2013 è organizzato dall’Associazione Nie Wiem, con il contributo di Regione Marche e Comune di Ancona; con il sostegno di Cooss Marche; il patrocinio di Ancona 2400 volte e Provincia di Ancona; in collaborazione con Fondazione Marche Cinema Multimedia, Amnesty International Italia, Cgs Acec Marche-Sentieri di Cinema.

Partner tecnici: Fondazione Teatro delle Muse, cantine Malacari, Azienda Agricola Moroder, la Feltrinelli, La tana sul tetto, Poliarte. Media partner: Babel tv Sky, ètv, Urlo, Edizioni vivere (VivereAncona.it), Radio Arancia Network, Why Marche.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2013 alle 16:23 sul giornale del 10 dicembre 2013 - 910 letture