contatore accessi free

Falconara: apre un conto per incassare denaro, scoperta truffatrice alle Poste

Poste Italiane generico 1' di lettura 19/12/2013 - Ha tentato di aprire un conto per incassare denaro. Scoperta truffatrice 42enne alle poste di via Baluffi.

Arresto nella mattinata di mercoledì per i Carabinieri di Falconara Marittima. I militari della locale Tenenza traevano in arresto la 42enne, Assunta Migliatico, originaria del napoletano.

La donna si era recata presso l’Ufficio Postale di via Baluffi dove, presentando documenti falsi, ha richiesto l’apertura di un conto corrente. Ma i fini erano ben altri: incassare la somma di 1200 euro.

E' così che una volta scoperto l'inganno la donna veniva accusata di truffa, sostituzione di persona, nonchè di falsita di materiale commessa da privato, possesso di documenti falsi e ricettazione. Per lei nulla da fare, dopo le formalità di rito, veniva trattenuta presso le camere di sicurezza dei carabinieiri in attesa di giudizio. Giovedì mattina, inoltre, è stato convalidato l’arresto.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2013 alle 18:32 sul giornale del 20 dicembre 2013 - 1451 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, falconara marittima, poste italiane, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, truffa alle poste

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Wh1





logoEV
logoEV
logoEV