contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Premio Bloomberg: sabato alla Mole si presenta il progetto di interramento della frana e lungomare

1' di lettura
2873

mole vanvitelliana
Sarà presentato dopodomani, sabato 1 febbraio alla Mole Vanvitelliana, il progetto di interramento del piede della frana utilizzando i materiali provenienti dagli escavi dei fondali e della conseguente realizzazione di un lungomare fino a Torrette.

Il progetto - di grande sostenibilità ambientale ed economica (lo smaltimento dei materiali avverrebbe a chilometro zero e a bassissimo costo) e in grado di mutare la fruizione e la vivibilità dell’area costiera a nord - è quello con cui la città di Ancona è stata ammessa a partecipare al “Mayors challenge 2013-2014”, altrimenti conosciuto come premio Bloomberg perché indetto dall’ex sindaco di New York tra le città europee capaci di elaborare strategie e progetti di particolare creatività, innovazione e “usabilità”.

L’appuntamento è per sabato 1 febbraio alle ore 10.30 all’Auditorium della Mole Vanvitelliana, riproposta come luogo – incubatore di progetti di sviluppo della città. Il progetto sarà presentato dal sindaco e dagli assessori al porto Ida Simonella e ai Lavori pubblici Maurizio Urbinati e vedrà la partecipazione di tutti gli enti e le organizzazioni con cui l’idea è stata condivisa ed elaborata: Autorità portuale prima di tutto, e poi Regione, Arpam, Ferrovie, Capitaneria di porto, Marina Dorica. Due ospiti di rilievo - Lars Harald Blikra, geologo responsabile di Aknes/Tafjord/Beredskap, gruppo nazionale di monitoraggio frane della Norvegia e Robert Supper, docente dell’Università di Vienna nonché geofisico del Servizio geologico austriaco della sede di Vienna – sottolineeranno gli aspetti del progetto legati alla convivenza con la zona in frana, esigenza da cui è scaturita l’idea progettuale.



mole vanvitelliana

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2014 alle 14:24 sul giornale del 31 gennaio 2014 - 2873 letture