contatore accessi free

Rc auto, il governo cancella le norme: On. Lodolini 'Ora un disegno di legge ad hoc per ridurre le tariffe'

onorevole lodolini 1' di lettura Ancona 05/02/2014 - La soppressione dell'articolo 8 del decreto "Destinazione Italia" decisa dal Governo nel primo pomeriggio di martedì in Commissione Finanze e Attività Produttive "è una buona notizia".

Lo sostiene il deputato anconetano Emanuele Lodolini, membro della Commissione Finanze e in prima linea nel lavoro di questi giorni sul "Destinazione Italia".

"Non siamo contrari a riformare la materia ma, se l’obiettivo è ridurre le tariffe assicurative, non possiamo farlo limitando i diritti dei cittadini danneggiati e quelli degli artigiani. La materia Rc Auto merita un approfondimento che la decretazione d’urgenza non permette di fare. L’occasione per farlo sarà presto la discussione di un Ddl ad hoc che vogliamo produca un riordino complessivo e reale del settore riequilibrando il rapporto tra compagnie assicurative e consumatori. Chiediamo, inoltre, norme più efficaci contro la contraffazione e le truffe, e relazioni trasparenti e non penalizzanti con gli artigiani”.

"L'obiettivo originario che il Governo si era dato - fa notare Lodolini -, cioè arrivare alla riduzione dei prezzi delle polizze che in Italia sono doppi rispetto alla media europea e tripli rispetto alla Germania, veniva perseguito in maniera sbagliata, gravando in maniera eccessiva sul comparto dei carrozzieri e rischiando di penalizzare gli utenti finali nella loro inviolabile libertà di scelta di affidarsi all'operatore che più ritengono idoneo al proprio bisogno".


da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2014 alle 22:35 sul giornale del 06 febbraio 2014 - 1019 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, politica, roma, ancona, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/X4Y





logoEV
logoEV