contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Vicepresidente del Parlamento europeo Angelilli ad Ancona. Semestre italiano: 'Macroregione tra le priorità'

2' di lettura
1190

angelilli ad Ancona

Angelilli (PPE/NCD): “Parte il tour informativo per la nuova programmazione dei fondi comunitari per il rilancio dell’economia marchigiana. Macroregione Adriatico Ionica tra le priorità del semestre di presidenza italiana”.

“Da marzo parte il tour su tutto il territorio delle Marche destinato ad amministratori, imprese, associazioni e giovani per fornire informazioni dettagliate sulle opportunità della prossima programmazione comunitaria”, lo hanno annunciato il Vicepresidente del Parlamento europeo Roberta Angelilli e Giacomo Bugaro, vice presidente dell'assemblea legislativa delle Marche e coordinatore regionale NCD, nel corso della conferenza stampa "Ue 2014-2020. Parlamento europeo 2014, le opportunità per le Marche", svoltasi questa mattina presso la sede della Regione Marche e promossa dal gruppo Pdl-Ncd. Alla conferenza era presente Massimo Bello, responsabile del dipartimento Europa del NCD Marche.

“L’obiettivo - ha spiegato il Vicepresidente Angelilli - è ridare slancio all’economia delle Marche puntando sui settori di eccellenza e strategici per il territorio attraverso investimenti mirati che possano ridare ossigeno alle PMI, all’occupazione, utilizzando al meglio le opportunità che arrivano dalla nuova programmazione comunitaria 2014 – 2020: oltre 100 miliardi a disposizione per l’Italia. Bisogna puntare su progetti innovativi, vincenti e potenziare il sistema infrastrutturale”.

“In particolare – ha continuato - per le imprese vi sarà un focus speciale dedicato ad approfondimenti informativi e formativi sui programmi COSME, Horizon 2020, Europa Creativa, Erasmus per i giovani imprenditori e Life. Inoltre degli appuntamenti ad hoc saranno dedicati ai giovani per illustrare le opportunità del programma Erasmus Plus e della Garanzia per i giovani”.

Durante l’incontro la Vicepresidente ha ribadito che il progetto della Macroregione Adriatico Ionicaè stato inserito tra le priorità del semestre di presidenza italiana, che darà il massimo supporto a livello internazionale per l’avvio effettivo del piano di azione.



angelilli ad Ancona

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2014 alle 21:47 sul giornale del 08 febbraio 2014 - 1190 letture