contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Rubini e Crispiani (Sel): 'Gravi fatti avvenutri alla sede PD. Gesti isolati estranei ad una manifestazione pacifica'

1' di lettura
1126

Francesco Rubini

"Manteniamo inalterato il giudizio negativo sull'atteggiamento assunto dal sindaco e dalla sua giunta in merito al diritto all'abitare nella città di Ancona ed alla vicenda di via Ragusa; consideriamo inaccettabile lo sgombero di mercoledì 5 febbraio come soluzione ai problemi emersi in questi mesi". Così i consiglieri comunale di Sel, Francesco Rubini e Stefano Crispiani.

Come gruppo consiliare SEL Ancona Bene Comune non esitiamo però neanche un attimo a dissociarci dai gravi fatti avvenuti ieri alla sede del PD di piazza Stamira. Gesti isolati estranei ad una manifestazione fino a quel momento partecipata e pacifica.

Assaltare la sede di un partito è un fatto inaccettabile per chi l'ha subito e dannoso per le ragioni e i metodi della mobilitazione che hanno animato casa de ni altri. Un gesto che non fa altro che portare acqua al mulino di chi, non volendo o non sapendo fare altro, vuole ridurre tutto a questione di ordine pubblico per non far emergere che in realtà da mesi si sta cercando di affermare una nuova idea di città e di cittadinanza.



Francesco Rubini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2014 alle 11:57 sul giornale del 08 febbraio 2014 - 1126 letture