contatore accessi free

Passetto: litiga con la ex e poi tenta di rapinarla mostrandole un coltello. Arrestato

Violenza sulle donne 1' di lettura Ancona 11/02/2014 - E' successo nel tardo pomeriggio di lunedì nei giardini del Passetto di Ancona. Brutto episodio tra due ex: ha tentato di rapinarla mostrandole un coltello. Arrestato dalle Volanti.

A finire nei guai D.P.A., 28enne rumeno, domiciliato ad Ancona. Per lui nulla da fare: arrestato dagli Agenti delle Volanti della Questura dorica diretti dal Vice Questore Aggiunto, Cinzia Nicolini. L'accusa per lui è tentata rapina aggravata nei confronti della sua ex, una connazionale di 36 anni.

Il giovane si era dato appuntamento con la sua ex per tentare di convincerla a tornare con lui. Ma ad un certo punto è scattata la richiesta di denaro e, al diniego della donna, l'uomo le puntava contro un coltello da cucina pretendendo la sua carta di credito.

Il fatto però non sfuggiva agli Agenti delle Volanti che bloccavo il rumeno mentre tentava di scappare con ancora addosso l'arma bianca che aveva in mano poco prima. Arrestato per tentata rapina aggravata. Ora si trova recluso presso il Carcere di Montacuto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2014 alle 15:29 sul giornale del 12 febbraio 2014 - 1165 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, violenza, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Ylo





logoEV
logoEV