contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA

Nulla di nuovo: ancora prognosi riservata per la giovane atleta stamurina

1' di lettura
1573

Esame medico

Ancora nulla di nuovo sulle condizioni cliniche della giovane giocatrice di basket della Stamura ricoverata d'urgenza domenica, con l'eliambulanza, ad Ancona, dopo una partita di basket a Pesaro. La prognosi rimane strettamente "riservata".

Un bollettino clinico pressoché invariato quello diramato alle ore 18 di mercoledì sera per l'atleta 13enne​​ B.M. La Direzione Generale non lascia traperlare null'altro sulle condizioni della giovane paziente ricoverata nel reparto di Cardiochirurgia Pediatrica. "Permangono critiche (proprio come ieri ndr) - si afferma nel nuovo bolletino della Direzione degli Ospedali Riuniti di Ancona - le condizioni cliniche della paziente".

Così la "prognosi", per la minorenne, rimane strettamente "riservata". La vita della giovanissima resta, dunque, ancora appesa ad un filo.



Esame medico

Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2014 alle 18:25 sul giornale del 13 febbraio 2014 - 1573 letture