contatore accessi free

La Tua Ancona: 'Al Sindaco le qualità di Penelope...'

Italo D'Angelo 2' di lettura Ancona 27/02/2014 - "Quello che - faticosamente - viene costruito in più giorni lei lo distrugge in una notte! Ormai la difficile situazione nella quale versa Ancona è sotto gli occhi di tutti: clochard per la città, vagabondi e prostituzione per le strade al Piano - fenomeno che risale agli anni 80- negozi sfitti e interi complessi vuoti".

Dopo dictat e smentite ed, infine, aver fatto sgomberare la Casa de Nialtri assicurando che nessun povero sarebbe rimasto per strada ed poi siamo passati ai dehors. Abbiamo scritto in Consiglio un documento - redatto per iniziativa del ns Gruppo - firmato da maggioranza e opposizione (eccetto i Cinque Stelle) calibrando bene concetti e parole per non creare conflitti istituzionali tra Amministrazione e Soprintendenza.

Ed ora via ai dehors! Secca smentita del Soprintendente: da mesi nessun contatto! Così come per la boutade del 5 per 1000 e la Cittadella giudiziaria che ha registrato l'intervento delle più alte cariche della Magistratura, ora le accuse ai Consiglieri che mugugnano: prezzolati! Insomma il bue che dice all'asino: cornuto!

Dopo aver scelto Assessori part time e stipendiati, dirigenti a sua disposizione raddoppiati, sistemato i fedelissimi della sua Lista Ancona 2020, a discapito di quella del PD, partito che l'ha fatta eleggere Sindaco, occupando - per ora - Multiservizi , Teatri , Ancona Ambiente, Museo Omero e Marina Dorica alimenta invettive contro i Consiglieri.

Cara Sindaco, la Commissione per il Controllo di Gestione del Comune che potrebbe verificare la trasparenza dei suoi progetti (come in tutte le altre più importanti città d'Italia) perché non vuole farla lavorare?! Ha letto la nostra proposta? Non prevede gettone per i componenti: lavorerebbe gratis, ma come Commissione (siamo in una Amministrazione dello Stato ) e non " gruppo di lavoro " a disposizione dei suoi Assessori .

Che, peraltro, pur ben pagati, neanche si presentano alle riunioni delle Commissioni, presiedute dai Consiglieri di maggioranza (vedi Urbinati alla ultima riunione della Sesta presieduta dal Consigliere PD Pelosi). E mentre la città si interroga - neanche tanto a bassa voce - stiamo perdendo posti di lavoro anche nelle cooperative sociali che l'hanno sostenuta, le disabilità restano senza risposte, cadono i tetti delle palestre presidiate dai suoi Assessori tecnici allenatori, gli incidenti aumentano, le povertà e la percezione di insicurezza sono sempre più forti.

Il Gruppo Consiliare " La Tua Ancona"


   

da Italo D'Angelo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2014 alle 12:11 sul giornale del 28 febbraio 2014 - 1000 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, italo d'angelo, lista civica la tua ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Zae





logoEV
logoEV