Cinema: Hazel Morillo 'innamorata' di Santa Barbara. Dopo l'America già pronta per il 'Sudestival'

Hazel Morillo 3' di lettura Ancona 01/03/2014 - L'attrice anconetana di origini filippine, Hazel Morillo, si dichiara 'innamorata di Santa Barbara', dopo l'esperienza dello SBIFF. E dopo l'America già pronta per la prossima tappa, questa volta italiana, il 'Sudestival'. Il red carpet della Morillo? Tutto 'anconetano': a vestirla, infatti, un giovane studente-stilista di origini doriche.

L'attrice anconetana di origini filippine sarà, dopo Roma e la tappa americana, anche alla XV edizione "Sudestival", già in scena dal 24 gennaio fiono al 21 marzo. Il 2014 sarà, infatti, vetrina del cinema italiano d’autore per l'evento pugliese. L'ultima giornata in particolare vedrà ospite la bella attrice Hazel Morillo, che affianca nel film 'Se chiudo gli occhi non sono più qui' Beppe Fiorello. La Morillo nell'occasione sarà accompagnata dal Regista stesso, Vittorio Moroni.

La notizia viene dopo la sua partecipazione al Santa Barbara Film Festival alla Sezione Film Stranieri, dove la presentazione del film è stato accolta da recensioni positive di critica e di pubblico (che a suo avviso era molto variegato, non solo giovanile come al Festival di Roma). "Se chiudo gli occhi non sono più qui" di cui la Morillo è protagonista guadagna circa 4 su 5 punti totali. Sicuramente una storia che porta a riflettere, stando alle recensioni locali e non solo, sulla condizione adolescenziale e, per chi apprezza le stelle, al suo interno si manifestano grandi riferimenti all'astronomia.

L'attrice, nonostante fosse la sua prima interpretazione, è stata accolta con un forte applauso dalla platea del LoberoTheatre, dove è andato in scena il film. Molto apprezzato dalla Morillo lo scenario americano del Festival del cinema che animava tutta la città: dai vari teatri adibiti fino al down town cittadino. "L'aspettativa, dopo Roma, e tutta un'altra cosa - ha esordito sullo SBIFF l'attrice - magari l'emozione di essere in America, l'adrenalina di solcare il red carpet che hanno visto prima di me artisti di calibro internazionale...". Da Robert Redford, insignito alla carriera, a Leonardo Di Caprio, Martin Scorsese, Oprah Winfrey e Cate Blanchett insomma i grandi dello scenario hollywoodiano. "Da persona 'normale' - si definisce l'attrice accompagnata da Marco Piccarreda coproduttore del Film - mi sono trovata letteralmente catapultata a vivere un contesto magico, una atmosfera surreale".

All'Arlington, teatro cittadino dal cui soffitto si possono ammirare addirittura le stelle, Hazel, la sera prima del red carpet, ha potuto vivere anche l'emozione dello speech di due grandi protagonisti internazionali del grande Cinema come Martin Scorsese e di Leonardo Di Caprio. "Un onore di essere lì in quel teatro con loro", ma sopratutto perchè quella stessa emozione l'avrebbe vissuta da protagonista. "Vedere Scorzese e Di Caprio - ha sottolineato la Morillo - e poi essere al Festival consapevole di essere protagonista? Qualcosa prima irraggiungibile che quella sera è diventata realtà".

Un abito di pizzo e tulle nero per lo shooting del Red Carpet, il 7 febbraio scorso a Santa Barbara. Il frutto dell'estro di un giovane studente anconetano, Filippo Murat, proveniente dal Naba di Milano che la stessa attrice ringrazia immesamente per lo straordinario risultato. Innamorata di Santa Barbara, Hazel Morillo, non ha mancato di proseguire per San Francisco, Los Angeles e Las Vegas con i suoi zii e parenti che lei stessa vedeva per la prima volta. "Una città che, per quanto grande, è una vera e propria bomboniera: spiagge lunghe, montagne ed un senso immenso di tranquillità". Grande attesa, dunque, per il film, ora in concorso al Sudestival, "Se chiudo gli occhi non sono più qui" che sarà proiettato nelle sale, in Italia, a settembre ed in particolare, ci anticipa l'attrice, dopo la metà.








Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2014 alle 20:28 sul giornale del 05 marzo 2014 - 5327 letture

In questo articolo si parla di redazione, ancona, spettacoli, vivere ancona, stilista, laura rotoloni, santa barbara, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, hazel morillo, se chiudo gli occhi non sono più qui, sbiff, Filippo Murat

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Zis