La nuova Piazza Cavour sarà presto restituita agli anconetani. Ass. Urbinati: 'Pronta entro maggio 2015'

piazza cavour 3' di lettura Ancona 05/03/2014 - Piazza Cavour sarà presto restituita con un nuovo volto agli anconetani. L'assessore Maurizio Urbinati: 'Pronta entro maggio 2015'. Ed intanto è attesa per la presentazione ufficiale del progetto alla città venerdì 7 marzo. Per i Dehors, invece, c'é l'impegno dell'amministrazione per prolungare il permesso a due anni e trovare una soluzione per i limiti imposti dalla Sovrintendenza davanti le tredici cannelle.

Riqualificazione piazza Cavour. "Ieri commissione consiliare abbiamo proposto la soluzione - ha detto Urbinati - spazi verdi, pedonalizzazione della piazza, recupero di spazi ora con altri". La nuova piazza sarà fondamentale poichè costituirà l'anello di cerniera da mare a mare. "Dopo la galleria San Martino- ha specificato l'ass. Urbinati - questa di piazza Cavour sarà la riqualificazione per eccellenza del 2015". Il progetto arriverà fino a corso Garibaldi, mentre i fondi FAS contribuiscono alla piazza storica fino alle bacarelle dei libri. Si dedicheranno anche aree di seduta e aree di sosta. "Le giostre in questo contesto - ha spiegato ancora Urbinati - non non saranno più proposte una volta riqualificata la piazza".

Ripreso il progetto 2008 della piantumazione del verde. Il progetto sebbene precedente è stato ripreso perchè si tratta di alberature basse che non danno limitazione visiva della piazza. Una modalità che garntirà anche una maggiore ombreggiatura della piazza. "L'architetto Agostinelli - ha aggiunto Urbinati - l'ha architettato a puntino risolvendo la situazione in modo intelligente. A riguardo abbiamo avuto una incontro anche con Italia Nostra sul decoro durante il quale è stata discussa anche la riqualificazione di piazza Cavour.

Gli uffici, intanto hanno lavorato con celerità ed il progetto è già pronto e non appena sarà approvato il bilancio si potrà procedere per il normale iter dei lavori. Dal progetto definitivo si passerà all'aggiudicazione del bando di gara e poi all'affidamento dei lavori entro fine estate. "Saremo legati anche ai problemi climatici, ma entro maggio 2015 - confida l'assessore Urbinati - la piazza sarà restituita 'nuova' alla città". Venerdì prossimo, intanto, alle ore 18.30 presso la Galleria Dorica il progetto della nuova Piazza Cavour sarà presentato ufficialmente alla cittadinanza.

Dehors l'impegno dell'Amministrazione. Mentre per la questione "dehors" venerdì verrà proposto in commissione un emendamento alla delibera approvata nello scorso consiglio comunale per portare il permesso oltre l'anno solare e in particolare a due anni. Tenutosi nel pomeriggio di mercoledì, un nuovo incontro con la Sovrintendenza per porre l'attenzione su Corso Mazzini e la zona delle Tredici cannelle. "Ne parleremo con la sovrintendenza - ha detto il vicesindaco Sediari - ed in particolare sulla condizione delle tredici cannelle e corso Mazzini. La volontà è sviluppare un discorso di temporalità che comprenda anche la Sovrintendenza ed in particolare per chi è rimasto fuori. L'obiettivo finale è chiedere, nelle zone più importanti, una equilibrio con il territorio".






Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2014 alle 17:11 sul giornale del 06 marzo 2014 - 2253 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, ancona, piazza cavour, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZsB





logoEV