Il Barto Prize 2014 assegnato a Daniele Gasparini, docente dell’Istituto Pergolesi

danielegasparini 1' di lettura Ancona 06/03/2014 - È stato assegnato nei giorni scorsi a Daniele Gasparini, docente presso l’Istituto Superiore Musicale Pergolesi di Ancona, il Barto Prize del Lake Eustis Institute (Florida, USA), per l’opera “Tres recuerdos del cielo” per pianoforte solo, ispirata a poesie del poeta spagnolo Rafael Alberti.

Fresco vincitore del Premio Monodramma dell’Accademia per l’Opera Italiana di Verona in collaborazione con le Edizioni Suvini Zerboni, Gasparini riceve un altro prestigioso riconoscimento per la propria attività, confermandosi uno dei compositori italiani della propria generazione più considerati e premiati a livello internazionale.

Il premio, assegnato con cadenza biennale dal Lake Eustis Institute, è dedicato alla musica pianistica e si propone di rinnovare il repertorio classico per questo strumento, stimolando la creazione di nuove opere e promuovendone la diffusione nel mondo, anche grazie alla collaborazione del noto pianista americano Tzimon Barto (a cui è intitolato il premio) che nei due anni successivi all’assegnazione del premio eseguirà in tournée un programma comprendente l’opera premiata.

Le prime repliche dell’opera di Gasparini, dopo la prima assoluta prevista ad Eustis il 29 marzo, avranno luogo il 30 aprile a Zagabria (Croatian Music Institute) e il 17 maggio a Bogotà (Teatro Mayor Julio Mario Santo Domingo).


da Istituto Superiore di Studi Musicali G.B. Pergolesi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2014 alle 17:11 sul giornale del 07 marzo 2014 - 3007 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, senigallia, ancona, istituto pergolesi, compositore, daniele gasparini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZvW