Pd, Verdi, Udc, Ancona 2020 e Scelta Civica: Bilancio preventivo, 'La priorità è il sociale'

Soldi 2' di lettura Ancona 08/03/2014 - L’Amministrazione comunale è impegnata in una complessa azione di risanamento dei conti pubblici nel rispetto del principio dell’equità contributiva e con grande attenzione alle famiglie, alle categorie produttive e ai più bisognosi.

L’indirizzo politico che si danno i partiti di maggioranza è quello di non tagliare i servizi sociali e alla persona, con prospettive di ulteriore potenziamento, di mantenere alta la qualità delle prestazioni e di non aumentare complessivamente la pressione fiscale su cittadini e imprese. Il taglio delle entrate comunali, determinato dalla legge di stabilità, è avvenuto all’inizio del percorso di risanamento della struttura e delle spese comunali. Questo ha portato ad uno sbilancio di 7 milioni, dovuto in gran parte alle minori entrate determinate dai tagli del governo centrale, al quale però va data necessaria copertura, in quanto, senza interventi, rimarrebbe tale.

Tale sbilancio sarà coperto prevalentemente con politiche di risparmio della spesa e con parte degli introiti degli oneri di urbanizzazione trasferiti da investimenti a parte. Dal punto di vista delle entrate comunali, il nostro obiettivo è far sì che le aliquote Tasi e Imu non modifichino l’attuale pressione fiscale sulle attività produttive. Sulla prima casa, il passaggio dall’Imu alla Tasi comporterà una riduzione media della pressione fiscale. Ciò grazie all’introduzione di detrazioni destinate a coprire l’eventuale maggiorazione per tutti quei soggetti che avrebbero pagato di più del corrispettivo Imu prima casa previsto nel 2013 prima dell’intervento dello Stato.

L’opera di razionalizzazione della spesa e del controllo di gestione avviata dall’ass. Fiorillo rappresenta un punto di partenza affinché in un futuro prossimo e con i conti a posto si possa abbassare la pressione fiscale. L’azione di risanamento economico dovrà infine essere accompagnata dalla realizzazione di quei progetti di riqualificazione urbana e di efficienza amministrativa che rappresentano le priorità di questa maggioranza.

I Capigruppo di maggioranza PD – VERDI - UDC – ANCONA 2020 – SCELTA CIVICA






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2014 alle 13:47 sul giornale del 09 marzo 2014 - 1348 letture

In questo articolo si parla di udc, politica, ancona, Marco Gnocchini, Consigliere Comunale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZCq





logoEV