'Ru486 non tutte le streghe sono state bruciate'. Una presentazione ad Ancona

1' di lettura Ancona 09/03/2014 - Sabato 29 marzo, ore 17,30, ad Ancona presso la sala convegni Hotel City corso G. Matteotti 112/114, avrà luogo la presentazione del libro “Ru486 non tutte le streghe sono state bruciate”.

Si argomentarà dell’interruzione volontaria della gravidanza per via farmacologica, con la presenza degli autori, il prof. Carlo Flamigni e il dott. Corrado Melega.

L’incontro-dibattito sarà anche l’occasione per far conoscere la pillola RU486, attualmente non utilizzata nelle Marche, unica regione italiana. L'evento è organizzato dall’associazione A.I.E.D. di Ascoli Piceno e dalla cellula di Ancona dell’associazione Luca Coscioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2014 alle 16:45 sul giornale del 10 marzo 2014 - 1322 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, pillola abortiva, Associazione Luca Coscioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZD4





logoEV