Inaugurazione anno accademico e invito Kyenge. On Lodolini: 'Visione e capacità di guardare al futuro'

onorevole lodolini 1' di lettura Ancona 10/03/2014 - “Molto bella l'idea di invitare l'On. Kyenge all'inaugurazione dell'anno accademico. Denota visione e capacità di guardare al futuro". Così l'On. Emanuele Lodolini interviene in merito all'inaugurazione dell’anno accademico dell'Università Politecnica delle Marche.

"Da questo punto di vista è giusta la volontà di sviluppare il concetto di integrazione tra territori, esperienze e culture anche in considerazione della vocazione storica di Ancona come Porta d'Oriente e del ruolo dell'Università Politecnica delle Marche di Ancona sede di coordinamento universitario all’interno del progetto della Macroregione Adriatico Ionica. Occorre, infatti, accrescere il dialogo e l’educazione interculturale".

"Nelle Università e negli altri luoghi di istruzione, occorre rafforzare il rispetto delle culture, aiutare a superare la diffidenza e l’indifferenza verso le diversità, intensificare l’educazione all’accoglienza, all’uguaglianza, alla libertà, alla tolleranza, al pluralismo, all’ascolto e superare le generalizzazioni, i pregiudizi e gli stereotipi. Per uscire dalle difficoltà occorre tornare ad investire su talento e opportunità. E la Politecnica delle Marche è luogo di talento e opportunità".


da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2014 alle 18:36 sul giornale del 11 marzo 2014 - 1081 letture

In questo articolo si parla di attualità, emanuele lodolini, roma, ancona, pd, lodolini, onorevole, deputato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZHK





logoEV