Uscita ad Ovest e Porto: Confartigianato, 'Sconfiggere la burocrazia e sostenere il lavoro'

2' di lettura Ancona 10/03/2014 - + 10% dei contenitori, ripresa nel traffico passeggeri, bene la costruzione delle opere, ma va sbloccato l'escavo dei fondali alla nuova darsena per raggiungere - 14 mt e marcare ha visto l'iter per l'uscita ad Ovest.

La crisi economica che colpisce pesantemente la nostra economia ha avuto un impatto negativo anche nei traffici del porto, in particolare sulle merci sfuse liquide e sul traffico TIR afferma Gilberto Gasparoni Segretario di Confartigianato Trasporti, mentre nei passeggeri si è registrata una ripresa e nel comparto contenitori una buona cresciuto del 10% toccando 152.000 teu movimentati. Una quota mai raggiunta da Ancona, che si aggiunge al riconoscimento, della rilevanza strategica comunitaria con il nodo del core network che arriva ad Ancona, la rete infrastrutturale europea.

Nel summit Confartigianato Gasparoni ha rivendicato il completamento del Piano regolatore portuale con la realizzazione della nuova darsena e della vasca di colmata, fare gli escavi dei fondali antistanti la nuova banchina rettilinea di 334 mt portando i fondali a – 14 mt, il prolungamento della banchina rettilinea di 273 mt; opere queste necessarie e che a volte si bloccano per l'eccessiva burocrazia. Inoltre sistemare la viabilità interna sconnessa (in particolare sul passaggio a livello in prossimità della mensa e del bay pass) con ampliamento della sede stradale sul lato opposto alle sedi dei consorzi e delle imprese di trasporto ubicate lungo la Via Mattei per una sosta veloce dei TIR

. Ai rappresentanti del Comune sono stati richiesti interventi per razionalizzare la viabilità in entrata ed uscita dal porto in particolare nella zona delle Torrette Ospedale regionale compreso e dell'uscita ad Ovest. All'incontro hanno preso parte, oltre ai dirigenti di Confartigianato Trasporti e circa 70 autotrasportatori, il segretario dell'Autorità Portuale Tito Vespasiani, l'assessore al Traffico Foresi ed il dr Alfonso Venditti ex direttore delle Dogane di Ancona.


da Gilberto Gasparoni
Segretario Confartigianato Trasporti e Logistica







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2014 alle 18:00 sul giornale del 11 marzo 2014 - 969 letture

In questo articolo si parla di attualità, gilberto gasparoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZHw