Segreteria Pd: Giorgia Sampaoli, Michele Brisighelli e Loris Bernacchia nella squadra di Comi

Francesco Comi 2' di lettura Ancona 12/03/2014 - Una squadra giovane, età media 40 anni. Una squadra fatta di competenze e radicamento territoriale. Sono questi gli ingredienti che compongono la nuova segreteria regionale del Partito Democratico, presentata mercoledì in conferenza stampa dal segretario Francesco Comi.

Gianluca Fioretti, sindaco uscente di Monsano, in corsa al congresso che ha visto prevalere la figura di Comi, ricoprirà il ruolo di vice segretario del Pd con delega all’ambiente, gestione del territorio e politiche energetiche.
”Insieme rappresenteremo il partito – spiega il segretario – perché abbiamo a cuore lo stesso obiettivo: la direzione del partito e la gestione unitaria”.

Spetta invece a Patrizia Casagrande, ”donna di grande esperienza ed equilibrio” il compito di coordinare la segreteria regionale.
Il maceratese Daniele Salvi, sarà il nuovo portavoce della segreteria, nonché responsabile del programma e delle elezioni regionali ed europee.
Ad occuparsi della macchina organizzativa sarà Michele Crocetti, 24 anni, libero professionista, segretario Pd dell’Unione comunale di Fabriano.

Il ruolo di tesoriere verrà ricoperto da Giorgia Sampaoli, giovane avvocato di Ancona.
A completare la squadra ci saranno poi Monica Acciarri, di Ascoli Piceno, alla quale spetterà il ruolo di responsabile Enti locali, le fermane Mary Marziali, che si occuperà di lavoro e sviluppo economico e Daniela Lattanzi che seguirà le politiche sociali, il volontariato , l’associazionismo, l’immigrazione e l’integrazione, i pesaresi Emanuele Feduzi con delega alle aree interne e Gilberto Fattori con deleghe alla cultura e turismo, gli anconetani Michele Brisighelli, con delega al tesseramento, circoli, propaganda e Loris Bernacchia cui spetta il compito di seguire i temi delle infrastrutture, viabilità, porti ed aeroporti.
La sanità per il momento sarà lo stesso segretario a seguirla.

“Abbiamo costruito una segreteria come organo collegiale di supporto all’attività del segretario – commenta Comi. Le altre competenze le individueremo all’interno della direzione regionale”.
La nuova segreteria si riunirà per la prima volta nella giornata di sabato 15 marzo alle ore 15. All’incontro, il segretario ha voluto allargare l’invito ai segretari provinciali, al presidente dell’assemblea regionale del partito, al capogruppo in consiglio regionale, al segretario regionale dei Giovani democratici.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2014 alle 18:22 sul giornale del 13 marzo 2014 - 3737 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, marche, pd, Francesco Comi, pd marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZOu





logoEV