Falconara: blitz all'ex Montedison, sgomberata l'area

ex Montedison Falconara 1' di lettura 19/03/2014 - Blitz all'ex Montedison alle prime ore del mattino. Sgomberata l'area dagli occupanti abusivi.

Scatta il blitz all'alba all'ex Montedison, ex fabbrica falconarese. I carabinieri della Tenenza, guidati dal Luogotenente Roberto Frittelli, insieme alla polizia municipale, diretta dal Comandante Stefano Martelli, hanno fatto irruzione con tanto di squadra cinofila all'interno dello stabilimento. La struttura, ormai lasciata al degrado, è diventata un riparo per i senza fissa dimora. Numerosi gli abusivi, circa una ventina e pressochè di etnia rom, pizzicati dalle Forze dell'Ordine.

22, in particolare, le persone sorprese all’interno dei vari edifici sono state accompagnate presso il Comando Provinciale dei carabinieri per gli accertamenti di rito e l’adozione, se si rendessero necessari, degli eventuali provvedimenti.

Soddisfazione da parte del Vicesindaco Rossi. “Esprimo soddisfazione per la continuità dell’azione di controllo svolta dalle forze dell’ordine e per la sinergia che sanno esprimere attivando un controllo sull’intero territorio comunale. Ribadisco che una particolare attenzione va sempre più destinata al sito ex Montedison specialmente in una fase in cui c’è la possibilità di rilanciarlo e di trasformarlo in un luogo cardine della vita sociale ed economica della città. Auspicando l’ulteriore continuazione di queste operazioni l’Amministrazione comunale come sempre è a disposizione laddove possa facilitare questa attività”.






Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2014 alle 11:09 sul giornale del 20 marzo 2014 - 2791 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, falconara marittima, vivere ancona, ex montedison, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z9s


Il problema dei senza tetto non si risolvono con dei blitz o con allontanamente periodici da questo a quel comune ma con politiche concertate di salvaguardia dei diritti e con risorse adeguate.
Dov'è trovare i soldi? Riducendo i costi della Casta politica e di quelle collegate, ridurre la corruzione fra le più elevate al mondo, contrastare il sommerso che sottrae al fisco risorse quanto varie finanziarie, lottare contro la malavità organizzata, e non ultimo se proprio necessario anche un mini patrimoniale. I paesi civili, non avendo i primi problemi od avendoli meno evidenziati, hanno dovuto solo adottare politiche di aumento delle tassazione che comunque restano inferiori alle nostre.
Quindi lasciamo almeno il diritto di dormire da qualche parte a questi ROM.

Se non si conoscono le vere problematiche dell'ex Montedison, converrebbe stare zitti.......

Perché non hanno partecipato anche i vigili di montemarciano?
La montedison è a due passi! !




logoEV