Numerosi capi di abbigliamento firmati nel portabagagli. Fermate quattro persone

Polizia stradale controlli notte 1' di lettura Ancona 19/03/2014 - Numerosi capi di abbigliamento firmati nel portabagagli. Fermate quattro persone. La merce era stata rubata poco prima in un centro commerciale all'Aspio di Ancona. A mettere a segno il colpo la Squadra Mobile. Due denunce.

Numerosi capi di abbigliamento firmati Armani nel portatagli di quattro rumeni. Scatta il fermo da parte della Squadra Mobile dorica, diretta da Giorgio Di Munno ed in collaborazione con il Vice Questore Aggiunto Carlo Pinto, di quattro persone nella giornata di martedì sera intorno alle 20. La merce era stata rubata poco prima in un centro commerciale all'Aspio di Ancona.

Due, però, le denunce dal momento che i titolari del negozio dove è stata asportata la merce per diverse mila euro hanno riconosciuto solo due dei protagonisti del furto. In particolare si tratta di due giovani incesurati: F.M.A. classe 90, e di A.C. classe 1992. Mentre per gli altri due, pregiudicati, non sono stati riconosciuti nè dai titolari che dal cassiere.

Le indagini -ci dicono dalla Mobile di Ancona - continuano e potrebbero riservare ulteriori sviluppi. Si valuta anche il possibile coinvolgimento di altre persone.






Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2014 alle 14:48 sul giornale del 20 marzo 2014 - 1611 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z97





logoEV