contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
articolo

Sicurezza.Trenta nuove telecamere in arrivo ad Ancona. Ad annunciarlo l'Ass. Foresi

1' di lettura
1275

Foresi

Trenta nuove telecamere in arrivo ad Ancona per la sicurezza dei cittadini. Saranno attive entro aprile. Nè mancano manutenzioni e nuova segnaletica. Ad annunciarlo l'Assessore Stefano Foresi.

Sicurezza. Partiranno lunedì prossimo i lavori per l’istallazione di trenta nuove telecamere di di video sorveglianza. Salgono così ad 82 in totale le postazioni video a disposizione delle Forze dell'Ordine. Le nuove istallazioni toccherranno Largo Sarnano, Corso Carlo Alberto, Piazza Rosselli e l'angolo attiguo di via Dalmazia, via del Crocefisso, Piazza Pertini e Corso Mazzini.

Il sistema, coordinato della Protezione Civile, è in piedi ormai da due anni. "Sono due anni che stiamo seguendo il progetto - ha specificato l'ass. alle Manutenzioni, Stefano Foresi - e questo anche grazie alla protezione civile della Regione Marche e del Dott. Ferretti." Già fatti, dunque, i sopralluoghi ed entro aprile saranno tutte attive e collegate con polizia e carabinieri.

Dalla settimana prossima parte la sistemazione della segnaletica orizzontale e verrà sistemata anche la zona frana. Verranno riasfaltati, inoltre, alcuni tratti della città a partire da via De Gasperi, Corso Stamira, via Circonvallazione e un tratto dell’asse Nord Sud. A breve, in via Rodi, partirà invece l'asfaltatura, dopo l'assegnazione di 80 mila euro e la preselezione di 15 ditte per le gare di appalto. Presto - promette Foresi - anche lavori a Torrette, Collemarino e Posatora per la segnaletica.



Foresi

Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2014 alle 18:43 sul giornale del 20 marzo 2014 - 1275 letture