contatore accessi free

Perseguita la ex e poi l'attende nell'appartamento. In manette ad Ancona un 57enne

stalking| 1' di lettura Ancona 07/04/2014 - L'ha perserguitata in tutti i metodi possibili ed immaginabili. Il tutto per renderle la vita un inferno. A farne le spese, ad Ancona, l'ex compagna di un siciliano di 57 anni. Per lui nulla da fare: arrestato dalle Volanti.

Appostamenti, tentativi di intrusione, minacce e molestie. Sono queste alcune delle azioni messe in pratica dall'uomo nei confronti della donna, vittima dell'ex compagno. La donna infatti aveva dovuto persino cambiare le proprie abitudini costretta a vivere in un clima di paura e disagio psicologico.

Ma domenica sera, l'ennesimo episodio. L'uomo si è introdotto presso la sua ex abitazione ed è qui che è stato arrestato, in flagranza di reato, dagli Agenti delle Volanti diretti dal Vice Questore Aggiunto, Cinzia Nicolini. A finire nei guai il 57enne R.T., queste le sue iniziali, già noto alle Forze di Polizia. Ora si trova presso il Carcere di Montacuto con la pesantissima accusa di "atti persecutori".






Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2014 alle 17:34 sul giornale del 08 aprile 2014 - 860 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, stalking, laura rotoloni, persecuzione, vivereancona.it, atti persecutori, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/2ac





logoEV
logoEV