contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Spaccio al Piano: arrestato pusher grazie ai Carabinieri

1' di lettura
1752

spaccio

Spacciava a noti tossicodipendenti al Piano: arrestato pusher pluripregiudicato grazie ai Carabinieri. Nei guai un 38enne.

Sospetti su un uomo che frequentava la piazza dello spaccio al Piano. E' così che i militari della Tenenza di Falconara decidevano di pedinarlo ad Ancona. Lo tenevano d'occhio da tempo, ma è nella giornata di giovedì 1 maggio che si avvicinavano a lui un gruppetto di noti tossicodipendenti della zona. Una volta certi della avvenuta cessione dello stupefacente che i carabinieri intervenivano per fermarlo. A finire nei guai Jandoubi Nabile tunisino classe ’76, pluripregiudicato per reati inerenti gli stupefacenti.

Una volta bloccato, veniva sequestrata la sostanza stupefacente del tipo eroina già suddivisa in dosi pronta per lo spaccio per un peso complessivo di 5,2 grammi. Accompagnato in caserma per gli accertamenti del caso ha trascorso la notte presso le camere di sicurezza dell’arma. Nella mattina di venerdì il processo per direttissima, dove il Giudice disponeva la traduzione in carcere al regime di custodia cautelare. Ulteriori controlli per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti continueranno intensi per tutto il fine settimana da parte dei militari della compagnia di Ancona.



spaccio

Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2014 alle 18:04 sul giornale del 03 maggio 2014 - 1752 letture