contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: 'I bidons' per imparare a riciclare (in un cartone)

3' di lettura
1575

Continuano gli ottimi risultati della differenziata di prossimità che si è assestata a dicembre 2013 al 49,78% con una media annuale del 46,42% centrando gli obiettivi prefissati. Merito della campagna educativa e informativa messa in campo dall’Amministrazione comunale, della riorganizzazione del servizio e dall’attività degli ispettori ambientali.

Per incentivare una corretta raccolta differenziata si è intensificata la campagna educativa, provvedendo alla distribuzione (sia per le utenze domestiche, sia per quelle non domestiche, artigianali o commerciali) del nuovo vocabolario dei rifiuti della A alla Z. In questo modo i cittadini hanno ricevuto, tra l’altro, notizie utili sull’importanza del Centro multi raccolta di via Saline, sul ritiro gratuito a domicilio di rifiuti ingombranti e sull’iniziativa, apprezzata da tutti, denominata “verde-oro”, per il ritiro gratuito di sfalci d’erba. Ora l’attenzione si sposta sulle nuove generazioni, per guardare al futuro e soprattutto per coinvolgere anche i giovani, sempre attenti a questi temi, nell’opera educativa anche in famiglia.

Marche Multiservizi presenta “I Bidons I nostri migliori vicini di casa’. Un cartoons i cui protagonisti sono i bidoni della differenziata che hanno preso le fattezze umane e suggeriscono ai ragazzini le giuste pratiche per una differenziata di qualità. Le voci sono dei ragazzini dell’eco-comitato della scuola media, che supportati dal CEA di Falconara, si sono simpaticamente prestati a doppiare i diversi cassonetti delle isole ecologiche. Un modo per coinvolgere ulteriormente i giovani in modo giocoso. Il cartone animato è stato visto in anteprima dagli alunni delle scuole cittadine questa mattina al Cinema Excelsior. Prossimamente il filmato sarà promosso all’interno degli altri istituti falconaresi. Alla proiezione di stamane ha seguito anche l’esibizione della Eco Band del Maestro Amedeo Griffoni. Presenti all’iniziativa il Sindaco Goffredo Brandoni, l’Amministratore Delegato Marche Multiservizi S.p.A Mauro Tiviroli e gli assessori Matteo Astolfi (Ambiente) e Raimondo Mondaini (Organismi Partecipanti). Non solo.

Proprio questa mattina è stato annunciato che con lo scopo di sensibilizzare il maggior numero possibile di persone sul tema della Riduzione dei Rifiuti, l’assessorato all’Ambiente del Comune di Falconara Marittima, in collaborazione con Marche Multiservizi, organizza inoltre una serie di iniziative informative per la sensibilizzazione della cittadinanza contro il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Nel mese di maggio sono stati organizzati 4 appuntamenti, al Centro commerciale le Ville (10/5/2014), al Parco Kennedy (18/5), a Castelferretti (24/5)e a Rocca Mare (31/5), per la raccolta di rifiuti domestici, di piccola dimensione, che non possono essere depositati nei cassonetti dedicati alla raccolta di rifiuti di prossimità. Sarà infatti allestito una sorta di centro di raccolta mobile che farà tappa nei diversi quartieri cittadini con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza e promuovere il servizio di ritiro ingombranti e il centro multi raccolta di via delle Saline. Si riscontra infatti che in alcuni casi le famiglie accatastano in soffitta o in garage questo tipo di rifiuti e in particolare gli anziani che hanno difficoltà a conferire gli stessi al centro Multiraccolta.

Nel dettaglio Marche Multiservizi attrezzerà appositamente l’area destinata a tale raccolta e metterà a disposizione il proprio personale per accogliere i cittadini che intendono conferire i rifiuti. Non solo. Sul campo saranno operativi anche due ‘informatori’ che promuoveranno tra la gente l’iniziativa e i servizi erogati dalla Multiutility cittadina illustrando aspetti legati alla corretta raccolta differenziata dei rifiuti. Insomma con i Bidons imparare a differenziare diventa un ‘gioco da ragazzi’ e con una sempre più attenta e capillare campagna informativa, corredata anche di queste importanti iniziative nelle piazze cittadine, si continuano a muovere importanti passi in avanti per il raggiungimento degli obiettivi della raccolta differenziata.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2014 alle 17:23 sul giornale del 08 maggio 2014 - 1575 letture