contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Salesi: Bugaro (Ncd), 'Incontro Busilacchi-Galassi non scioglie il nodo: PD diviso sul trasferimento!'

2' di lettura
1023

Giacomo Bugaro

L’incontro del collega Busilacchi con il Direttore dell’Azienda Ospedaliera Galassi sul tema del Salesi, pur con alcuni cenni positivi, nella sostanza ci preoccupa e non poco.

Il collega afferma che il Salesi “non sarà mai un reparto dell’Ospedale Regionale di Torrette” e su questo siamo perfettamente d’accordo ma, immediatamente dopo ci sentiamo di affermare che non vi è alcuna garanzia rispetto a quello che è di fatto solo l’auspicio di un Consigliere Regionale. In premessa non può sfuggire innanzitutto la profonda divisione che c’è nella sinistra anconetana: nello stesso giorno Busilacchi cerca di benedire la linea Galassi mentre il Sindaco di Ancona Mancinelli firma l’appello delle Patronesse contro il trasferimento del Salesi al 6° piano di Torrette.

Noi, al contrario abbiamo una posizione molto più equilibrata che esprimeremo anche al Ministro Lorenzin nella sua prossima visita ad Ancona: vogliamo garanzie precise mediante una espressione puntuale della Giunta, del Consiglio Regionale sul percorso futuro del pediatrico; in altre parole prima di avviare qualsiasi trasferimento vogliamo conoscere i costi di quello che dovrebbe essere un doppio trasloco, vedere approvato il cambio di destinazione d’uso da parte del Comune di Ancona in attuazione del Protocollo d’Intesa con la Regione con la conseguente valorizzazione dell’immobile dell’attuale sede del Salesi, la conferma degli stanziamenti da parte della Regione e dello Stato per la nuova sede e su tutto la presentazione, con un serio crono programma, del progetto del “nuovo Salesi”.

Solo così, con un percorso preciso ed ufficiale è possibile valutare le ipotesi in campo senza annunci, senza soprattutto salti nel buio, dimostrando al contrario, capacità di programmazione e concreto attaccamento a tutto ciò che il Salesi rappresenta in termini di professionalità e di storia. Con queste ragioni, non intravedendo nulla di quanto qui esposto, tendo a derubricare l’incontro Busilacchi-Galassi come la necessità di una reciproca copertura su una posizione assunta che mostra preoccupanti lati di debolezza.

Giacomo Bugaro Vice Presidente ALM Membro V Commissione Regionale Sanità



Giacomo Bugaro

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2014 alle 17:38 sul giornale del 08 maggio 2014 - 1023 letture