contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Scherma: Coppa Italia al Palaindoor. Al via da venerdì

2' di lettura
2247

scherma

Il Club Scherma Ancona, ormai da tempo interessante e dinamica realtà del panorama sportivo italiano, a conclusione di una stagione brillante, è stata chiamata dalla Federazione Italiana Scherma ad organizzare nei giorni 9, 10 e 11 maggio 2014 le gare di Coppa Italia Nazionale e dei Campionati Italiani a squadre serie A2, riservate agli atleti di fioretto, spada e sciabola, sia maschile che femminile come gì ampiamente detto dal Presidente Pennazzi nel corso della conferenza stampa di presentazione.

La gara di Coppa Italia è una gara nazionale individuale maschile e femminile e si disputerà per le 3 armi con una partecipazione stimata, nei tre giorni, di circa 1200 atleti. Per quanto riguarda i Campionati Italiani a Squadre, sono 16 le compagini per ciascuna arma, maschile e femminile per un totale, nei tre giorni, di circa 400 atleti. In totale si prevede una partecipazione tra atleti, arbitri ed accompagnatori di circa 3000 persone, provenienti da tutte le società schermistiche italiane.

Il Club Scherma Ancona vedrà i suoi atleti scendere in campo in ambedue manifestazioni. La squadra di fioretto femminile scesa in serie A2 lo scorso anno ha il gravoso compito di riconquistare la qualificazione alla serie A1, dopo la storica impresa di 2 anni or sono. La manifestazione si terrà al Palaindoor di Ancona, struttura unica in Italia per le sue caratteristiche, ove saranno montate oltre 40 pedane. In considerazione dell’importanza e della portata della manifestazione, ove saranno presenti il Presidente della F.I.S. Giorgio Scarso, il Segretario Generale Marco Cannella e numerosi altri Consiglieri Federali, presenzieranno alla manifestazione numerose autorità civili.

L’organizzazione della gara sarà uno sforzo importante per il sodalizio del Presidente MaurizioPennazzi, sia dal punto di vista dell’impegno personale dei suoi Dirigenti che da quello logistico-finanziario. Dal buon esito di questa manifestazione e quindi dalla sua perfetta riuscita, dipenderà l’assegnazione futura di altre importanti gare, che potrebbero mettere la città di Ancona al centro della grande scherma nazionale e un grande lustro per tutto lo sport.

Il Programma: 9/11 maggio 2014 Orario gara Venerdì 9 maggio 2014 Spada femminile indiv. Ore 08.30 appello in pedana Sciabola femminile indiv. Ore 08.30 appello in pedana Fioretto maschile Squadre Ore 11.30 appello in pedana Fioretto femminile Squadre Ore 11.30 appello in pedana Sabato 10 maggio 2014 Spada maschile indiv. Ore 08.30 appello in pedana Spada femminile Squadre Ore 10.30 appello in pedana Sciabola femminile Squadre Ore 10.30 appello in pedana Sciabola maschile indiv. Ore 14.00 appello in pedana Domenica 11 maggio 2014 Fioretto maschile indiv. Ore 08.30 appello in pedana Fioretto femminile indiv, Ore 08.30 appello in pedana Spada maschile Squadre Ore 10.30 appello in pedana Sciabola maschile Squadre
Ore 10.30 appello in pedana
Pedane installate: 44



scherma

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2014 alle 18:21 sul giornale del 09 maggio 2014 - 2247 letture