contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Camerano: movimenti franosi in via Fontanelle e via Palombare

2' di lettura
1181

A seguito delle intense piogge di questi mesi e delle successive alterazioni geologiche del suolo, la settimana scorsa sono state chiuse totalmente o parzialmente al traffico due strade: via Fontanelle e via Palombare.

Oltre a via Fontanelle e via Palombare abbiamo registrato un cedimento del terreno su via Massignano e alcuni piccoli cedimenti in varie parti del territorio comunale. In via Fontanelle la pressione del movimento franoso del terreno, a lato della strada, ha procurato il cedimento della banchina e il sollevamento di una porzione della carreggiata che ha reso indispensabile un transennamento di metà della via al fine di mettere in sicurezza il transito di chi percorre quel tratto stradale.

La situazione di via Fontanelle è abbastanza anomala in quanto erano stati già fatti degli interventi di sistemazione e ripristino proprio un anno fa ed era stata allertata la Provincia affinchè esaminasse l’eventuale aggiornamento del Pai di tutta quell’area. In via Palombare il movimento del terreno non riguarda solamente una porzione della strada ma un intero versante collinare: in questo caso a causa della fessurazione e deformazione della carreggiata in vari punti si è deciso di chiudere totalmente al traffico un tratto della via, in quanto la stessa non garantisce la sicurezza per una normale viabilità.

Fortunatamente le due strade non sono molto trafficate e nel caso di Via Palombare nel tratto chiuso al traffico non ci sono abitazioni. Per quanto riguarda il cedimento del terreno in Via Massignano la situazione è tornata alla normalità e non ci sono particolari problemi per la viabilità. E’ risaputo da tempo che alcune zone del territorio Cameranese sono soggette a movimenti franosi ma i cedimenti improvvisi di porzioni di terreno di questi giorni sono quasi sicuramente imputabili alla pioggia incessante e prolungata di questi mesi. Invitiamo tutti i cittadini a comunicare all’Ufficio Tecnico Comunale qualsiasi situazione particolare che dovessero riscontrare e preghiamo tutti di usare la massima prudenza nel caso ci si trovi di fronte a situazioni di pericolo.

Assessore Lavori Pubblici Costantino Renato





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2014 alle 16:53 sul giornale del 16 maggio 2014 - 1181 letture