contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Berardinelli (FI): "quella di oggi e' stata una convocazione illegittima"

1' di lettura
944

Daniele Berardinelli|

Quella di oggi è stata una convocazione illegittima per l'invio senza sentire la Commissione dei capigruppo di un ordine del giorno aggiuntivo sulle tariffe, necessario per incompetenza della maggioranza.

Data l'impossibilità di preparare seriamente la discussione dei vari argomenti all'ordine del giorno, per protesta non abbiamo partecipato alla votazione sulle tariffe scelte. Nel merito invece osserviamo come al solito la mancata concertazione con le categorie e siamo la città che le ha penalizzate maggiormente, e nessuna condivisione con i cittadini. Bocciamo la scelta della non applicazione del reddito ISEE che sarebbe stato più equo e meno penalizzante per i cittadini. Unica nota positiva, dopo anni di battaglie senza sosta, è stata "quasi" equiparata la tassazione IMU sugli immobili dati in comodato ai parenti in linea retta (genitori a figlio o figlio a genitore) a quella sulla prima casa. Non si paga sino alla quota di rendita catastale non eccedente i 500€, ma solo sul surplus e vale per un solo immobile. Una battaglia sacrosanta VINTA come quella di considerare prima casa anche quella degli anziani che acquisiscono la residenza in Istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente. Due buone notizie.



Daniele Berardinelli|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2014 alle 16:13 sul giornale del 20 maggio 2014 - 944 letture