contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Direttore Generale INRCA Zuccatelli candidato consigliere a Cesena, Fratelli d'Italia-An: 'Una Regione illegale?'

1' di lettura
1671

Fratelli d'Italia logo

Dopo le varie vicissitudini che hanno caratterizzato il dott. Piero Ciccarelli, incompatibile nel ruolo di Direttore Generale dell'Asur e per questo rimosso da Spacca, ma, beffa delle beffe, ora incaricato Direttore del Servizio Salute, per il quale è parimenti incompatibile e la sua posizione è pendente dinanzi l'Autorità Nazionale Anticorruzione, ora si apprende che il dott. Giuseppe Zuccatelli Direttore Generale INRCA si è candidato a consigliere comunale a Cesena, ovviamente nella lista del PD.

Il PD - che si è sempre definito il partito della legalità - forse ha scordato l'articolo 3 comma 9 del Decreto legge 502 del 92, il quale prevede che “Il Direttore Generale delle Aziende Sanitarie non è elegibile a membro dei consigli comunali, dei consigli provinciali, dei consigli e assemblee delle regioni e del parlamento, salvo che le funzioni esercitate non siano cessate almeno centottanta giorni prima della data di scadenza dei periodi di durata dei predetti organi”.

Alla luce del fatto che Zuccatelli non sembra essersi dimesso dalla direzione dell'INRCA sei mesi fa e per vero neanche al momento attuale la sua candidatura è del tutto contro legge tutto questo ci convince che all'acronimo PD mancherebbe una I perché il partito di Renzi una volta di più sembrerebbe mostrarsi con il suo vero volto: è forse il Partito dell'illegalità???! FDI AN chiederà spiegazioni quanto prima.



Fratelli d'Italia logo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2014 alle 17:10 sul giornale del 23 maggio 2014 - 1671 letture