contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'Donne al volante...sicurezza costante'. A dirlo le statistiche della Polizia stradale

2' di lettura
2650

donna al volante

Si è svolto questa mattina presso la Questura di Ancona il seminario 'Donne al volante…sicurezza costante'. Una tematica questa confermata dalle statistiche della Polizia stradale. Si abbattono gli stereotipi sul genere femminile alla guida.

Donne al volante…sicurezza costante. Lo dicono i dati statistici e le rilevazioni della Polizia stradale. Dimostrazione ne danno le assicurazioni che hanno iniziato a proporre polizze rc auto più vantaggiose se intestate a delle donne. Le guidatrici sono più prudenti alla guida e causano meno incidenti rispetto agli uomini. Fatti che però ancora non bastano a mandare in soffitta luoghi comuni e stereotipi che vorrebbero le donne meno abili, addirittura un pericolo alla guida. Ma quali sono i comportamenti e le abitudini che fanno, invece, delle donne delle conducenti più attente? Quali le buone pratiche che potrebbero (e dovrebbero) essere adottate anche dagli uomini per rendere le strade più sicure? Perché di sicurezza stradale c’è ancora grande bisogno.

Nonostante l’aumento delle attività di sensibilizzazione e di prevenzione, infatti, nonostante l’inasprimento delle pene, sulle strade continuano a morire oltre 3 mila persone ogni anno e tra le giovani generazione tendono a ridursi le differenze di genere tra uomini e donne, a favore, purtroppo, di quei comportamenti alla guida considerate un tempo più propriamente maschili e pericolose, come l’abuso di alcol e l’uso di sostanze stupefacenti.

Di questi temi si è discusso venerdì 23 maggio 2014, alle 10, presso la sala Albanese della Questura di Ancona. L’iniziativa è stata promossa ed organizzata dalle RSU CGIL-CISL-UIL (Rappresentanza Sindacale Unitaria del Personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno) della Questura di Ancona, in collaborazione con il Compartimento della Polizia Stradale delle Marche.

Dopo i saluti del Questore di Ancona, Stefano Cecere, e quelli del Dirigente del Compartimento Polizia Stradale delle Marche, Emilio Guerrini e l'introduzione della Dott.ssa Stefania Minervino, Dirigente della Polizia Stradale di Macerata, si è passati agli interventi. Tra questi Francesca Piccolo, Dirigente della Prefettura di Ancona su “Sicurezza dati statistici e adempimenti amministrativi“, Margherita Carlini – Psicologa: ”Sicurezza stradale: istinto o stereotipo” e Rossella Valerio - Medico Capo Ufficio Sanitario XIV Reparto Mobile Senigallia ”Sicurezza: sostantivo femminile”.



donna al volante

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2014 alle 17:57 sul giornale del 24 maggio 2014 - 2650 letture