contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'La vetrina più bella', un concorso dedicato agli Youth games

2' di lettura
1306

youth games

Un concorso per premiare quei commercianti e quegli artigiani che sapranno allestire la vetrina più bella ed originale in onore degli Youth Games della Macroregione Adriatico Ionica.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina in Comune alla presenza degli assessori al Porto, Ida Simonella, al Turismo, Paolo Marasca, allo Sport Andrea Guidotti con la partecipazione del Dirigente del Turismo della Regione Marche, Pietro Talarico e dei rappresentanti delle categorie economiche. Lo scopo è quello di valorizzare gli esercizi del centro cittadino in modo da offrire ai numerosi visitatori, giovani e non, che per l’occasione verranno ad Ancona, l’impressione di una città bella e accogliente, dove si vive bene e dove sarà piacevole ritornare anche per fare shopping. Il tema scelto come filo conduttore per la personalizzazione dei negozi sono i giochi, in particolare le discipline previste (atletica, tiro con l’arco, basket, calcio, ginnastica, pallamano, pallanuoto, scherma, taekwondo, tennis, vela, volley).

Ogni esercente potrà allestire la propria vetrina, organizzare il layout del proprio negozio, preparare un prodotto (es.: cocktail, piatto, ecc…), offrire un servizio a tema. Il concorso, promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni di categoria, consentirà a tutta la città di entrare nel clima degli Youth Games, coinvolgerà gli stessi cittadini che, come già avvenuto in passato, saranno chiamati a votare tramite una scheda la vetrina più bella del centro storico cittadino, compilando un apposito tagliando che dovrà essere inserito all’interno di un’urna presso la postazione (gazebo) del Comune di Ancona in piazza Cavour dal 6 all’8 giugno 2014 (dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00).

Sarà premiata la vetrina che otterrà il maggior numero di voti, mentre una giuria composta dagli Assessori interessati alla manifestazione potrà, con speciali menzioni, premiare anche quegli esercenti che si distingueranno in particolari ambiti che verranno individuati ex-post ad insindacabile giudizio dalla giuria stessa.

La settimana successiva al termine dei giochi la giuria proclamerà l’esercizio vincitore che riceverà una targa e soprattutto la possibilità di apparire sui media locali e sui canali web, così come gli eventuali premiati per le menzioni speciali, per i quali al posto della targa è previsto un semplice attestato. Nel periodo antecedente ai giochi, che si svolgeranno dall’6 all’8 giugno, coinvolgendo circa 1.000 ragazzi dai 15 ai 16 anni provenienti da otto paesi appartenenti alla Macroregione Adriatico/Ionica (Italia, Croazia, Montenegro, Albania, Grecia, Bosnia Herzegovina, Serbia, Slovenia), e nei giorni stessi del loro svolgimento, l’iniziativa contribuirà a richiamare l’attenzione sugli esercizi del centro commerciale naturale del cuore della città, creando così una preziosa sinergia tra l’evento sportivo e il turismo.



youth games

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2014 alle 16:29 sul giornale del 24 maggio 2014 - 1306 letture