contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ingiurie e minacce contro gli agenti: nei guai un 40enne anconetano

1' di lettura
1304

polizia

Ingiurie e minacce contro gli agenti: nei guai un 40enne anconetano. L'uomo era ubriaco e alla guida della sua auto. Brutto episodio nei pressi dell'università.

Nel tardo pomeriggio di giovedì, gli Agenti hanno proceduto al controllo, in Piazzale Loreto, di alcune persone sospette. Tra questi anche due nord africani che sono stati accompagnati in Questura per accertamenti più approfonditi. I due, già gravati da diversi precedenti di polizia per spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati allontanati dalla città di Ancona con Foglio di Via Obbligatorio e rimpatriati nel luogo di residenza.

Giovedì sera, inoltre a Villarey, un altro equipaggio ha proceduto al controllo di un'auto zig-zagava a forte velocità per le vie del centro. Per il conducente, un anconetano di 40 anni, nulla da fare: è stato sanzionato per l'alta velocità. Sospesa anche la patente sospesa nonchè denunciato per guida in stato d'ebrezza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso della contravvenzione, infatti, l'uomo ha ingiuriato e minacciato gli Agenti.



polizia

Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2014 alle 23:00 sul giornale del 31 maggio 2014 - 1304 letture