contatore accessi free

Chiuso locale al Piano: era diventato un ritrovo per pregiudicati

Alcol 1' di lettura Ancona 03/07/2014 - Chiuso locale al Piano, dopo un decreto del Questore di Ancona. Era diventato un ritrovo per pregiudicati.

Continuano l'attività di prevenzione della Questura di Ancona, in particolare in alcune zone "calde" della città come il Piano San Lazzaro, Archi e zone limitrofe alla stazione ferroviaria. Proprio ieri, mercoledì, il Questore di Ancona, Stefano Cecere, ha emesso un decreto di sospensione d'esercizio per un periodo di dodici giorni, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, nei confronti di un locale pubblico del Piano San Lazzaro, ai sensi dell'art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Il provvedimento è stato adottato a seguito di alcuni controlli da parte degli Agenti delle Volanti e ai colleghi della Squadra Mobile che avevano evidenziato la costante presenza di persone pregiudicate e pericolose. Il locale era diventato, dunque, per queste persone un abituale ritrovo destando così preoccupazione soprattutto per i residenti.






Questo è un articolo pubblicato il 03-07-2014 alle 17:18 sul giornale del 04 luglio 2014 - 3465 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, ancona, discoteca, alcol, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/6LQ





logoEV