contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Lutto nel commercio: è scomparsa a soli 45 anni Milena Severini

1' di lettura
2069

Candela a lutto

Aveva solo 45 anni, Milena Severini, nota commerciante di Ancona: gestiva 'Gelato più'. Una città in lutto per l'improvvisa perdita a causa di una grave malattia.

Una dura battaglia la sua, insieme al marito Sandro, e poi la lotta contro un grave malattia che l'ha portata via all'affetto dei suoi cari. Aveva lottato dalla riapertura di via XXV aprile quando per i lavori della Galleria la via era stata portata ad un solo lato di marcia fino alle azioni di sensibilizzazione per la tutela delle piccole imprese.

Una imprenditrice "dolce ed educata", così la ricordano in molti, ma sempre "determinata" a fianco del marito nel proteggere la loro creazione “Gelato Più” e tutelare i loro collaboratori. Da gennaio, inoltre, erano riusciti a potenziare, con grossi investimenti, l’attività in via XXV Aprile a cui aveva presenziato anche il Sindaco Valeria Mancinelli per l'inaugurazione.

Marco Pierpaoli e Paolo Longhi e tutto il Comitato Comunale Confartigianato di Ancona piangono la prematura scomparsa della donna, nonchè storica imprenditrice di Ancona, come il marito Sandro Salvucci entrambiì titolari di Gelato più. "Confartigianato si unisce - si legge in un nota - al cordoglio a tutta la famiglia agli amici più stretti e ai collaboratori di Milena". Svolti, mercoledì pomeriggio, il rito funebre funerali presso la chiesa di San Sabino ad Osimo, dove la donna abitava circondata dalla sua famiglia. Milena lascia oltre al marito anche una figlia.



Candela a lutto

Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2014 alle 16:56 sul giornale del 10 luglio 2014 - 2069 letture