contatore accessi free

D'Angelo: protocollo Fondazioni, "La Giunta degli spot!"

Italo D'Angelo 1' di lettura Ancona 23/07/2014 - Sembra proprio che a questa Amministrazione piacciano i protocolli. L'ultimo - in ordine di tempo - quello che va a coronare una collaborazione con Jesi sui Teatri, che come primo risultato ha ottenuto la reprimenda di uno dei maggiori sponsor Corrado Mariotti, della BPA che in modo neanche tanto diplomatico ha sottolineato che neanche i due Sindaci hanno saputo spiegare in cosa consista il protocollo.

E che vuole leggere i numeri. E infatti, nella conferenza stampa, a domanda dei giornalisti, si è risposto che sarà il CdA a decidere ai primi di agosto o ai primi di settembre. E allora?! Una bella pagina sui giornali per annunciare cosa?! Questa è veramente la Giunta degli spot! Come quello sulle povertà e sulla Mensa di Padre Guido dove - dopo settimane di annunci e smentite - si è tentato, inutilmente, di zittire i Consiglieri con un comunicato stampa che addirittura raccomandava il silenzio e il solito "non disturbare il manovratore".

Questa volta la Commissione si è espressa e - eccetto il parere negativo dei Cinque Stelle - la mozione è stata votata dai Commissari di maggioranza e opposizione Questa si chiama democrazia e ringraziamo i Colleghi Commissari di maggioranza per aver assunto una posizione decisa che dice NO alle scelte autoritarie della Giunta. Speriamo che la Sindaco e l'Assessore abbiano compreso la lezione e che - finalmente - in questa città si possa iniziare a parlare di politica, quella buona per intendersi che significa dialogo e concertazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2014 alle 18:57 sul giornale del 24 luglio 2014 - 786 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, italo d'angelo, lista civica la tua ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/7DK





logoEV
logoEV