contatore accessi free

Portonovo: D'Angelo, "I problemi restano e il Consiglio monotematico aperto spostato a settembre"

Italo D'Angelo 1' di lettura Ancona 24/07/2014 - Questa mattina, nella riunione dei Capi Gruppo, il Presidente del Consiglio Milani ha eccepito un vizio di forma nella richiesta dei Consiglieri di opposizione e quindi ha comunicato che il 31 luglio, su Portonovo, si sarebbe potuto avere il dibattito e non ascoltare gli ospiti.

Il Consigliere D'Angelo, eccependo che senza ospiti il dibattito sarebbe stato infruttuoso, ha riformulato la richiesta e quindi il Consiglio di Portonovo è stato spostato al 4 di settembre. Peccato che nei giorni scorsi -per due volte -Milani abbia parlato con D 'Angelo per concordare gli ospiti e non abbia fatto cenno alla "irritualità" della richiesta. Forse irrituale è la richiesta, ma rituale il comportamento del Presidente Milani che sulla stampa sbandiera la partecipazione, la trasparenza e l'incontro e poi ama fare l'arbitro e,quando può, assegna il rigore alla squadra del cuore: la sua. Purtroppo ci vorrebbe un po' di buonsenso, gli atteggiamenti autoritari e gli spot non aiutano e il malcontento - anche tra i Consiglieri di Maggioranza - aumenta.

Il 31/7 si parlerà di debiti fuori bilancio (che è bene definire DEBITI CONTRATTI DAL COMUNE E NASCOSTI AI CONSIGLIERI E AGLI ORGANI DI CONTROLLO: come se in una famoglia c'è chi spende e spande e lo nasconde agli altri che poi saranno costretti a pagare: I CITTADINI DI ANCONA), trattate mozioni vecchie di quattro mesi e i problemi di Portonovo possono attendere la fine della stagione. Quando inizierà la nuova, poi, ci saranno le scuse della Giunta per i ritardi. Intanto a Portonovo crescono le tariffe quasi quanto aumentano i topi. Ma di questo non si deve parlare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2014 alle 23:47 sul giornale del 25 luglio 2014 - 1147 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, italo d'angelo, lista civica la tua ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/7It





logoEV
logoEV