contatore accessi free

Auto contro scooter. Muore nella notte 31enne anconetano. All'origine una mancata precedenza

1' di lettura Ancona 19/09/2014 - E' tragedia sulla Flaminia nella notte passata quando un'auto che sopraggiungeva ha centrato in pieno uno scooter. Inutili i soccorsi per un 31enne anconetano. All'origine una mancata precedenza.

Scia di sangue sulle strade di Ancona lungo la Flaminia. A perdere la vita nella notte a cavallo tra giovedì e venerdì un 31enne del luogo. Si tratta di Giovanni Gazzani che al momento dell'incidente si trovava in sella al suo scooter. Per lui inutili i soccorsi: travolto ed ucciso da un'auto che sopraggiungeva da Ancona in direzione Falconara. Alla guida della Pegeut grigia un giovane straniero residente a Falconara che si stava immettendo nel parcheggio non lontano dalla Stazione di Ancona.

Sbalzato dal terribile urto sul lato dei binari che costeggia la Stazione, Gazzani, è deceduto poco dopo. Per circa mezzora i sanitari della Croce Gialla, facendo scudo con due ambulanze sulla strada, hanno provato a rianimarlo quando il suo cuore ha smesso definitivamente di battere. Ora saranno le indagini a chiarire le responsabilità sull'incidente. Sul posto oltre ai Carabinieri anche la Guardia di Finanza.

Aggiornamenti. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri di Ancona, che hanno effettuato i rilievi, all'origine ci sarebbe una mancata precedenza da parte dell'automobilista che avrebbe dunque di fatto tagliato la strada al centauro. La dinamica pertanto parrebbe chiara agli inquirenti.






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2014 alle 11:49 sul giornale del 20 settembre 2014 - 4386 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, ambulanza, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9WI





logoEV
logoEV