Ladro scoperto tenta la fuga e provoca incidente. Due i furti sventati dalle Volanti

Polizia stradale controlli notte 1' di lettura Ancona 09/10/2014 - Ladro scoperto tenta la fuga e provoca incidente, nè manca un pregiudicato pizzicato all'interno di garage condominiali in via della Loggia. Due i furti nella notte sventati dalle Volanti doriche.

Anche nella notte passata a cavallo tra mercoledì e giovedì che gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona, diretti dal Vice Questore Aggiunto, Cinzia Nicolini, hanno sventato due furti. Il primo fatto è accaduto intorno alle 01.30 in via del Traffico dove un ladro ha tentato di asportare da una Chevrolet Kalos parcheggiata, fortunatamente senza riuscirvi grazie al passaggio, in quella zona, delle pattuglie della Polizia.

Nell'occasione il ladro si dava alla fuga abbandonando il mezzo che aveva messo in moto a pochi metri dal luogo in cui era parcheggiato ed andando a sbattere, nella manovra con un'altra auto parcheggiata. Sul posto è intervenuta anche un'unità specialistica della Polizia Scientifica per la ricerca delle eventuali impronte digitali lasciate dal ladro.

Il secondo episodio è accaduto alle 2.40 in via della Loggia dove un pregiudicato recanatese di 34 anni, è stato pizzicato dagli Agenti all'interno di alcuni garage condominiali, armato di un coltello di genere proibito. Anche se l'uomo non era riuscito ad asportare nulla, gli Agenti lo hanno condotto in Questura dove lo stesso è stato sottoposto a minuziosi controlli di Polizia e deferito per il porto del coltello e per l'inottemperanza della misura di prevenzione emessa dal Questore di Ancona del Foglio di Via Obbligatorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2014 alle 15:25 sul giornale del 10 ottobre 2014 - 912 letture

In questo articolo si parla di polizia, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0PF





logoEV