Camerano: tutto il giorno legato alla catena, carabinieri sequestrano Labrador

1' di lettura 10/10/2014 - Tutti giorni per tutta l'intera giornata viveva legato alla catena. Carabinieri sequestrano Labrador a Camerano. Ora il proprietario rischia la denuncia.

E' scattata giovedì mattina l'operazione effettuata dai Carabinieri del Comune di Camerano per sequestrare labrador anziano detenuto da diverso tempo e legato alla catena di ferro sul terrazzo. Dopo una segnalazione, giunta a Legambiente, che denunciava lo stato di detenzione del povero animale le guardie zoofile hanno iniziato i sopralluoghi per verificare se effettivamente il cane si trovava in questa situazione.

Queste ultime hanno potuto constatare che il cane viveva per l'intera giornata legato alla catena agganciata al terrazzo di casa, senza avere la possibilità di muoversi e costretto a fare i propri bisogni sul terrazzo.

Il cane po appariva molto magro, con problemi di deambulazione e sul corpo piaghe da decubito. Adesso Fox, così si chiama il cane, è stato trasferito presso il canile sanitario ed il proprietario rischia di essere denunciato per maltrattamenti. Una situazione risolta anche grazie ai Carabinieri del Comando stazione di Camerano che hanno interrotto un reato ai danni di un cane indifeso.






Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2014 alle 10:52 sul giornale del 11 ottobre 2014 - 2063 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, camerano, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0Su





logoEV