Portonovo: si spara un colpo in testa, muore suicida noto commerciante

Ambulanza notte 1' di lettura Ancona 13/10/2014 - Un colpo in testa non gli ha lasciato scampo. Muore suicida noto commerciante del luogo. La sua auto trovata in un parcheggio a Portonovo.

"Direi che adesso può bastare". Ha salutato così in un messaggio pubblico su Facebook tutti i suoi cari ed amici. Se ne va così, con un colpo alla tempia, il noto esercente Luciano Berti. Morsi&Sorsi, questo il locale di via Trieste che Luciano gestiva con passione insieme alla moglie Rita.

Il commerciante si trovava in un parcheggio a Portonovo quando avrebbe deciso di farla finita. Berti, molto conosciuto nell'ambiente della ristorazione ed esperto di vino, aveva solo 65 anni ed era molto amato da tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo.






Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2014 alle 23:59 sul giornale del 14 ottobre 2014 - 17339 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, ambulanza, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/03c





logoEV
logoEV