“Rifiuti: spesa, guadagno o ricavo?". Un incontro urbano con 60100 ad Ancona

2' di lettura Ancona 13/10/2014 - Alla ricerca di un sistema efficiente nella gestione dei rifiuti. Venerdì 17 Ottobre 2014, ore 18, Mercato delle Erbe (balcone al primo piano). “60100 Ancona” con il primo degli “Incontri Urbani” desidera affrontare la tematica dei rifiuti attraverso un’analisi in chiave divulgativa dei principali problemi connessi alla gestione e allo smaltimento degli stessi.

Chi produce paga è il postulato che sta alla base del nuovo regime fiscale che ha portato alla definizione della TARI, l’attuale sistema impositivo in vigore da quest’anno. La gestione dei Rifiuti rappresenta, nella media, circa il 22% del peso impositivo verso il cittadino da parte degli enti locali, è naturale dunque che l’implementazione di un sistema efficiente di gestione del rifiuto sia alla base di un miglioramento della qualità dei nostri territori, ma anche di una ricercata riduzione dei costi realizzata attraverso l’applicazione reale del principio “chi produce paga”.

Vorremmo quindi partire dall’analisi dei costi che sono alle fondamenta del nostro sistema tariffario, con riferimento alle principali voci di spesa, per valutare poi quali siano le possibilità e gli schemi che possano condurci alla costruzione di un sistema capace di attribuire a ciascuno la responsabilità ed i costi di smaltimento del rifiuto Un’analisi che parta dalla presentazione dello stato dell’arte nel complesso mondo della gestione del rifiuto, con particolare riferimento ad una implementazione dei metodi di tariffazione puntuale; tenendo presente che nella determinazione dei costi di gestione dei rifiuti assumono rilevanza soprattutto alcune attività che sono quelle relative alle diverse fasi della gestione: dalla raccolta alla separazione, continuando con il pretrattamento, il trasporto e infine il trattamento finale.

Dunque un’analisi che si pone l’obiettivo di sviluppare una sensibilità sia sulle peculiarità che sulle criticità del nostro sistema di gestione del rifiuto; un percorso che faremo insieme a chi si occupa principalmente, con ruoli diversi, del “sistema rifiuti” della nostra Provincia:

- l’On. Piergiorgio Carrescia, parlamentare del PD;

- il Prof. Antonio Gitto, Presidente di Anconambiente;

- la Dott.ssa Simonetta Scaglia, Co-Direttore ATA Rifiuti;

- l’Ing. Andrea Valentini, WASTELAB Pesaro;

- l’Ing. Stefano Tombolini, Consigliere Comunale “60100 Ancona”








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 13-10-2014 alle 12:57 sul giornale del 17 ottobre 2014 - 4860 letture

In questo articolo si parla di rifiuti, politica, ancona, pubbliredazionale, sessantacento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0ZQ