Si lancia dal balcone. Muore dipendente comunale

Ambulanza generico 1' di lettura Ancona 20/10/2014 - Un lancio nel vuoto dal balcone di casa. Muore nell'impatto dipendente comunale. Tragedia ad Ancona.

E' uscito per comprarsi le sigarette, intorno alle 9 del mattino, ma una volta a casa la decisione di farla finita. Se ne va così Sauro Paoletti, dipendente comunale dell'anagrafe molto conosciuto nell'ambiente. Un volo dal balcone del suo appartamento e poi il terribile schianto. Fatale l'impatto con il suolo per il 64enne.

Paoletti che viveva nel Quartiere Adriatico da anni lascia una moglie ed una figlia, proprio quest'ultima sarebbe stata la sua più grande preoccupazione. Pare, stando a quanto si apprende, che l'uomo soffrisse per le condizioni di salute della 22enne. Inutile per lui ogni tipo di soccorso.






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2014 alle 23:31 sul giornale del 21 ottobre 2014 - 3434 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aalW